Il segno di Venere

Acquista su Ibs.it   Dvd Il segno di Venere  
Un film di Dino Risi. Con Peppino De Filippo, Vittorio De Sica, Alberto Sordi, Sophia Loren, Franca Valeri.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+16, b/n durata 100 min. - Italia 1955. MYMONETRO Il segno di Venere * * * - - valutazione media: 3,48 su 12 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,48/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
   
   
   
Un cast stellare per una commedia rosa all'italiana.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
Una commedia amara sulla solitudine che nell'Italia che si avviava al boom diede fastidio per la amncata concessione alla soluzione falcie e liberatoria
Giancarlo Zappoli     * * * - -

Agnese, di origine napoletana, e Cesira , milanese, vivono a Roma in casa del padre della prima e di una zia nubile. Cesira lavora come dattilografa in uno dei tanti negozi e uffici dell'albergo diurno mentre la cugina è in cerca di un lavoro. Se Agnese viene fatta segno delle attenzioni (anche invadenti) degli uomini che tiene a distanza Cesira invece vorrebbe trovare l'anima gemella ma non ottiene risultati. Una chiromante la informa però che si trova sotto il segno di Venere e che quindi il periodo è favorevole agli incontri amorosi.
Considerato a torto un'opera minore di Risi Il segno di Venere è invece una commedia amara sulla solitudine che nell'Italia che si avviava al boom probabilmente diede fastidio per la mancata concessione alla soluzione facile e liberatoria. Non erano ancora maturi i tempi de Il sorpasso ma nei personaggi che circondano le due protagoniste è già deposto il seme del cinismo del futuro Bruno Cortona. Luigi Comencini, che firma il soggetto, uscì dalla produzione perché aveva pensato a un film incentrato sulla performance di Franca Valeri mentre invece la produzione aveva poi deciso di affidare i ruoli dei comprimari ad attori di grande richiamo come la Loren, De Sica, Sordi e Peppino De Filippo. Probabilmente aveva ragione facendo riferimento all'idea originaria ma va detto che proprio la bravura degli attori citati favorisce la creazione di un clima di desolata e desolante mancanza di speranza. Il satiriaco quando pavido fotografo Mario tratteggiato da De Filippo si deve destreggiare con l'esagitato truffatore e ladro d'auto Romolo di Sordi ed entrambi vengono messi a confronto con la signorile e marpionesca protervia del 'poeta' Alessio di De Sica. La loro presenza esalta anziché indebolire il ruolo di Franca Valeri (a cui la Loren finisce con il fare da spalla puntando tutto su una prorompente quanto ingenua avvenenza) che getta qui le prime basi del ruolo della bruttina stagionata sempre pronta a ripararsi dietro un contegno di facciata che dovrebbe celarne il profondo disagio esistenziale. Si sorride ogni tanto ma è un sorriso di com-passione per un personaggio che si auto illude per cercare di conservare un briciolo di speranza in un'umanità sempre più composta da individui più che da persone.

Premi e nomination Il segno di Venere MYmovies
il MORANDINI
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Il segno di Venere adesso. »
Shop

DVD | Il segno di Venere

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 17 febbraio 2010

Cover Dvd Il segno di Venere A partire da mercoledì 17 febbraio 2010 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Il segno di Venere di Dino Risi con Peppino De Filippo, Vittorio De Sica, Alberto Sordi, Sophia Loren. Distribuito da 01 Distribution. Su internet Il segno di Venere è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film Il segno di Venere

di Giuseppe Marotta

Quante ne succedono. Capi di Stato, prefetti, sindaci, capitani dell'industria riveriscono ufficialmente le Veneri internazionali del cinema. Eisenhower e Peròn mormorano inchinandosi: “Divina... magnifica”; parole che forse dai tempi del Collegio militare li avevano abbandonati. In visita alla FIAT, Gina Lollobrigida esce seguita, o preceduta, da una fulgida "1900" che la fabbrica ha voluto regalarle; a 'Sofia Loren vengono offerte le chiavi di una città straniera; delegazioni giapponesi recano doni e poemetti a Silvana Mangano; il "sipario di ferro", che intimidisce i più abili agenti segreti, è lacerato di colpo dai film della "Bersagliera"; l'arrivo della "pizzaiola" a Bologna, per Il segno di Venere, determina scene di allegrezza inaudite, con la gioventù studiosa che gremisce la piazza' sulla quale si affaccia la diva e interminabilmente 'scandisce: “So-fia. »

Il segno di Venere | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità