Don Camillo

Acquista su Ibs.it   Dvd Don Camillo   Blu-Ray Don Camillo  
Un film di Julien Duvivier. Con Fernandel, Gino Cervi, Franco Interlenghi, Saro Urzì, Leda Gloria.
continua»
Titolo originale Le petit monde de Don Camillo. Commedia, b/n durata 107 min. - Italia, Francia 1952. MYMONETRO Don Camillo * * * * - valutazione media: 4,00 su 22 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
lady libro martedì 29 marzo 2011
un capolavoro unico Valutazione 5 stelle su cinque
90%
No
10%

E' uno dei più bei film al mondo: è il ritratto comico e realistico di un'Italia nel secondo dopoguerra che ormai non c'è più, precisamente nel piccolo paese di Brescello in provincia di Reggio Emilia.
Fernandel è sicuramente il più bravo di tutti e la sua interpretazione del mitico prete Don Camillo è indimenticabile: nonostante il ruolo religioso che riveste, si rivela un tipo dal temperamento focoso e intollerante alle ingiustizie e, il suo corpo esile, magro e sottile, nasconde una forza sovrumana che solleva tavoli e atterra quasi una ventina di avversari! Bravissimo anche Gino Cervi nel ruolo del sindaco comunista Peppone, e le liti, le lotte e i dispetti fra lui e don Camillo sono esilaranti: però, nonostante l'ostilità reciproca, i due uomini si aiutano sempre a vicenda poichè provano stima stima e rispetto l'uno nei confronti dell'altro. [+]

[+] lascia un commento a lady libro »
d'accordo?
gianni lucini domenica 4 dicembre 2011
il prete e il sindaco rosso Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Nel 1948 nascono Don Camillo e Peppone. In quell’anno infatti Giovanni Guareschi dà alle stampe il primo di una fortunata serie di romanzi nei quali la fertile inventiva dello scrittore descrive con arguzia e ironia la contrapposizione tra Don Camillo, il combattivo parroco di un paese della pianura emiliana e il sindaco comunista Giuseppe Bottazzi detto Peppone. Guareschi, scrittore dichiaratamente anticomunista pur se dall’impegno politico non sempre costante, affronta i due personaggi con apparente equanimità lasciandoli quasi vivere di vita propria e affermando che «…chi li ha creati è la Bassa. Io li ho incontrati, li ho presi sottobraccio e li ho fatti camminare su e giù per l’alfabeto…». [+]

[+] lascia un commento a gianni lucini »
d'accordo?
sebaz30 lunedì 4 marzo 2013
l'amicizia rima di tutto Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Non si può certo non affermare di come questo film, e degli altri 4 successivi, non sia immagine di un Italia che cambiava ad una velocità straordinaria, sconvolta dal boom, e dal rinnovamento politico-sociale dell'immediato dopo guerra, anche più veloce stessa degli individui stessi che vi vivevano. Don Camillo e Peppone rimangono cosi nell'immaginario collettivo i rappresentanti di un momento si turbolento ma anche affascinante della nostra storia patria.
Il realismo della vita di paese rurale, le vicissitudini della comunità, le rivalità politiche e familiari sono solo alcuni degli straordinari aneddoti utilizzati. in un clima di confronto politico e non, è comunque il rispetto e il fatto di saper arginare gli asti, a prevalere, cosa che non farebbe male affatto male ai giorni nostri. [+]

[+] lascia un commento a sebaz30 »
d'accordo?
great steven giovedì 15 gennaio 2015
guerra fredda all'italiana: don camillo e peppone! Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

DON CAMILLO (IT/FR, 1952) diretto da JULIEN DUVIVIER. Interpretato da FERNANDEL, GINO CERVI, FRANCO INTERLENGHI, SARO URZì, SYLVIE, GIORGIO ALBERTAZZI, VERA TALCHI, GIOVANNI ONORATO, CHARLES VISSIERE, MARCO TULLI, GUALTIERO TUMIATI
Il romanzo Mondo piccolo. Don Camillo (1948) di Giovannino Guareschi ha posto le basi per trarre questo primo capitolo delle avventure di questo personaggio nato dalla fantasia dello scrittore e giornalista emiliano. A Brescello, in provincia di Reggio Emilia, le due autorità del paese – il parroco Don Camillo (con la voce di Carlo Romano), che si interessa ardentemente di politica, e il sindaco comunista Giuseppe Bottazzi detto Peppone – combattono da tempo una lotta continua e ininterrotta nella quale è sempre Don Camillo ad avere l’ultima parola, benché in realtà i due irriducibili avversari, nell’intimo, si stimino e si rispettino reciprocamente. [+]

[+] lascia un commento a great steven »
d'accordo?
Don Camillo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | lady libro
  2° | gianni lucini
  3° | sebaz30
  4° | great steven
Rassegna stampa
Gian Piero dell'Acqua
Nastri d'Argento (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità