Trieste Film Festival

Programma dei 46 film presentato alla 29ª edizione del Trieste Film Festival. Trieste - 19 / 28 gennaio 2018. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

TRIESTE FILM FESTIVAL
lunedì 29 gennaio 2018
Aritmija è il miglior lungometraggio e Wonderful Losers: A Different World il miglior documentario. Vai all'articolo  
TRIESTE FILM FESTIVAL
venerdì 19 gennaio 2018
La 29a edizione della rassegna inaugura stasera con una riflessione a tutto tondo su cinema e musica nel 1968. Vai all'articolo
TRIESTE FILM FESTIVAL
mercoledì 17 gennaio 2018
A Rade Serbedzija e Livio Jacob e Piera Patat i riconoscimenti speciali della 29esima edizione del Festival. Vai all'articolo
Jupiter's Moon
EVENTI SPECIALI
Un'opera di denuncia della corruzione che a Budapest tocca indistintamente tutte le classi sociali. Drammatico - Ungheria, Germania, 2017. Durata 100 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Kornél Mundruczó.  Con Mónika Balsai, Merab Ninidze, György Cserhalmi, Zsombor Jéger. . Distribuzione Movies Inspired.

Un giovane immigrato viene ferito e da quel momento acquisisce la capacità di levarsi da terra. Recensione ❯

Il giovane immigrato Aryan viene ferito mentre attraversa illegalmente il confine ungherese. Terrorizzato e in stato di shock, capisce di aver acquisito il potere di levitare a comando. Costretto ad entrare in un campo di profughi, verrà notato dal dottor Stern, un medico che vorrebbe cercare un modo per sfruttare il suo straordinario segreto. Continua »

GUARDA IL TRAILER
A Gentle Creature
EVENTI SPECIALI
L'opera più ambiziosa di Loznitsa: un'analisi spietata di un popolo capace di grandi imprese ridotto oggi alla totale mercificazione. Drammatico - Francia, 2017. Durata 160 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Sergey Loznitsa. Da vedere 2017 ❯ Con Vasilina Makovtseva, Valeriu Andriuta, Sergei Kolesov. .

Una donna cerca di raggiungere il marito chiuso in carcere ma la prigione sembra impenetrabile. Recensione ❯

Una donna riceve un pacchetto: contiene cibo e viveri inviati al di lei marito che si trova in carcere, rispediti al mittente senza spiegazioni. Decide quindi di intraprendere un viaggio lungo e sempre più travagliato in Siberia per cercare di vedere il marito detenuto Continua »

GUARDA IL TRAILER
Country for Old Men
PREMIO CORSO SALANI
Un documentario interessante sugli 'economics refugee' che hanno trovato un american dream. Documentario - Italia, 2017. Durata 79 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Stefano Cravero, Pietro Jona.  .

Un piccolo gruppo di vecchi espatriati americani in pensione si ritira in Ecuador per sfuggire agli effetti della crisi economica globale. Recensione ❯

Cotacachi, Ecuador è una cittadina circondata da montagne in cui si sono trasferiti centinaia di cittadini americani in pensione che, con quanto possedevano, potevano condurre solo una vita di profilo decisamente basso. Qui si sono costruiti o ristrutturati abitazioni più che confortevoli e vivono bene. Continua »

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
21
domenica
16:30 Trieste
Teatro Miela
Il cratere
PREMIO CORSO SALANI
MYMONETRO: 3,20
CONSIGLIATO SÌ
Primo lungometraggio di docufinzione di Silvia Luzi e Luca Bellino dopo il buon riscontro di Dell'arte della guerra e La minaccia. Drammatico - Italia, 2017. Durata 93 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,50
CRITICA 3,90
PUBBLICO N.D.
Un film di Luca Bellino, Silvia Luzi. Da vedere 2017 ❯ Con Sharon Caroccia, Rosario Caroccia, Tina Amariutei, Assunta Arcella, Imma Benvenuto, Eros Caroccia, Mariaelianna Caroccia, Rosario Caroccia Junior. . Distribuzione La Sarraz Pictures.

In una terra infame un padre sfida il mondo e la sorte attraverso sua figlia e le sue corde vocali. Il successo si fa ossessione, il talento condanna. Recensione ❯

Sharon, 13 anni, è l'unica speranza di riscatto per suo padre Rosario, proprietario di una bancarella da luna park. La ragazzina infatti sa cantare, nello stile neomelodico napoletano che può apparire come il biglietto di ingresso per il successo a certe latitudini, dunque fin da quando era bambina si esibisce davanti ai clienti della bancarella del padre. Ma Rosario vuole di più, e nella sua ambizione vincolata strettamente al talento della figlia si trasforma in un padre padrone, uno Zampanò contemporaneo asservito alle logiche di popolarità dei talent show televisivi e di quel sottobosco di "produttori musicali" che nutre (per lo più false) speranze a suon di bigliettoni. Continua »

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
21
domenica
21:00 Trieste
Teatro Miela
Karenina & i
PREMIO CORSO SALANI
Un'inedita Anna Karenina. Documentario - Russia, Gran Bretagna, Norvegia, Italia, 2017. Durata 85 Minuti.

L'attrice norvegese GØRILD MAUSETH affronta il compito quasi impossibile di interpretare ANNA KARENINA in una lingua che non ha mai parlato nel paese d'origine dell'autore.

Gørild Mauseth, splendida attrice norvegese, non ha mai recitato in russo, ma decide di accettare la sfida di interpretare Anna Karenina a Vladivostok. Parte così per un viaggio in treno attraverso la Russia, sulle tracce di Anna, della sua terra, della sua storia... e della sua lingua, in numerose tappe che la arricchiranno di incontri e di splendidi scenari. Mentre cerca l'Anna di Tolstoj, però, si rende conto che sta cercando la "sua" Anna, e in definitiva se stessa: pian piano, tra la vastità del territorio e l'immersione nella magia di una lingua sconosciuta, l'equilibrio di Gørild sui binari della sua esistenza e della memoria si fa instabile. Il potere catartico del teatro, le parole immortali di Tolstoj (interpretato da Liam Neeson) riusciranno a liberarla dai ricordi traumatici del passato?

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
21
domenica
14:30 Trieste
Teatro Miela
L’Uomo con la Lanterna
PREMIO CORSO SALANI
Mio zio in Cina. Documentario - Italia, 2017. Durata 70 Minuti.
Un film di Francesca Lixi.  .

Un bancario sardo negli anni '20 viene distaccato in Cina dal Credito Italiano per lavorare come funzionario della Italian Bank for China.

Sceneggiato in collaborazione con Wu Ming 2, il documentario di Francesca Lixi racconta - attraverso foto, documenti e filmati inediti - la storia di suo zio Mario Garau, un bancario sardo distaccato in Cina dal Credito Italiano per lavorare come funzionario della Italian Bank for China, negli anni '20. Un film sulla magia delle immagini di un archivio privato straordinario.

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
22
lunedì
17:00 Trieste
Teatro Miela
Uno Sguardo alla Terra
PREMIO CORSO SALANI
Un documentario sul documentario che diventa appassionante riflessione sul mestiere del documentarista. Documentario - Italia, 2018. Durata 100 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Peter Marcias.  Uscita giovedì 15 marzo 2018. Distribuzione Cinecittà Luce.

Alcuni registi internazionali provano a raccontare "lo stato di salute" della Terra per mezzo del loro cinema. Recensione ❯

Una data che i sardi non dimenticano è quella del 1962. Anno in cui il Parlamento Italiano approvò il Piano di Rinascita per la Regione Sardegna. Finalmente, vennero poste in essere quelle misure legislative che cercarono di frenare l'emigrazione sarda e la sua crisi economica con interventi nella realtà agropastorale e investimenti sull'industrializzazione tardiva. Ma la Sardegna era veramente degna di tali aiuti? Si trovava veramente in uno stato di emergenza? E se le risposte fossero state affermative, quanto sarebbero stati ingenti i finanziamenti per l'isola? Insomma, quanto valeva in sporche ma benedette lire la salvezza del popolo sardo? Continua »

GENNAIO
21
domenica
18:30 Trieste
Teatro Miela
Beksińscy. Album Wideofoniczny
ART & SOUND
Padre e figlio. Documentario - Polonia, 2017. Durata 80 Minuti.
Un film di Marcin Borchardt.  .

La storia del pittore polacco Zdzisław Beksinski e della sua complicata relazione con il figlio Tomek.

La storia dello straordinario pittore polacco, Zdzislaw Beksinski e della sua complicata relazione con il figlio Tomek, famoso giornalista musicale che soffriva di depressione e tentò più volte di suicidarsi. È un documentario sulla storia di una famiglia, accuratamente costruito usando registrazioni audio, film e fotografie dall'archivio privato dei Beksinski.

GENNAIO
26
venerdì
15:00 Trieste
Teatro Miela
Glasnije Od Oruzja
ART & SOUND
Musica sulle barricate. Documentario - Croazia, 2017. Durata 86 Minuti.
Un film di Miroslav Sikavica.  .

Un documentario che racconta il rock e il pop in Croazia nel periodo a cavallo tra la fine degli anni '80 e l'inizio dei '90.

Alla fine degli anni '80 e nei primi anni '90, la musica popolare ha avuto un ruolo importante nei cambiamenti politici di tutti i paesi dell'ex-Jugoslavia: in particolare in Croazia, dove cantanti e gruppi sia folk che rock hanno sostenuto la propaganda nazionalista attraverso la Tv di Stato. A distanza di quasi 30 anni incontriamo i protagonisti di quella stagione.

GENNAIO
27
sabato
17:00 Trieste
Teatro Miela
Hansa Studios: Da Bowie agli U2
ART & SOUND
Vicini al muro. Documentario - Italia, 2017. Durata 90 Minuti.

La famigerata storia degli Hansa Studios di Berlino.

David Bowie, Iggy Pop, Depeche Mode, Nick Cave, U2, Einsturzende Neubauten, Nina Hagen: al mondo esistono pochi studi di registrazione che hanno ospitato una lista di musicisti così eccezionale come gli Hansa Studios di Berlino. Qui, artisti di fama internazionale hanno prodotto hit dopo hit all'interno di un complesso di studi unico nel suo genere, che spiccava, quasi solitario, nella desolazione di Potsdamer Platz, a Ovest della città, a pochi metri dal famigerato muro di Berlino.

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
20
sabato
14:30 Trieste
Teatro Miela
Picturesque Epochs
ART & SOUND
Storia di una pittrice. Documentario - Ungheria, 2016. Durata 133 Minuti.
Un film di Péter Forgács.  .

I film e la pittura di Maria Ganoczy che hanno immortalato la storia dell'Europa centrale.

La protagonista di Picturesque Epochs è Maria Ganoczy (nata nel 1927), pittrice e appassionata di cinema che nacque in una famiglia di artiste donne. I film e la pittura di Maria Ganoczy hanno immortalato la storia a luci e ombre dell'Europa centrale. Ancora un capolavoro di Peter Forgacs in gran parte costruito su archivi privati e familiari.

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
27
sabato
21:00 Trieste
Teatro Miela
Ja Gagarin
ART & SOUND
Techno Mosca. Documentario - Francia, Russia, 2017. Durata 60 Minuti.
Un film di Olga Darfy.  .

Al momento del crollo dell'Unione Sovietica, alcuni DJ si avvicinano alla musica techno e iniziano a usare Lsd. Il ritmo di Mosca inizia a cambiare.

All'inizio degli anni '90, al momento del crollo dell'Unione Sovietica, alcuni DJ si buttarono sulla musica techno e iniziarono a usare Lsd. Il ritmo di Mosca iniziò a cambiare. La regista Olga Darfy ricorda la città, la sua gioventù e la sua vita a vent'anni.

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
20
sabato
22:30 Trieste
Teatro Miela
Soviet Hippies
ART & SOUND
Rock 'n' soviet. Documentario - Estonia, Germania, Finlandia, 2017. Durata 85 Minuti.
Un film di Terje Toomistu.  .

La fantastica e colorata storia del movimento hippie sovietico.

Un viaggio inatteso, pop e colorato, sulle orme del movimento hippie sovietico per scoprire che anche in quella parte di Europa negli anni '70 esisteva un mondo underground e psichedelico. Appassionati di musica rock, dediti al culto di 'peace & love', i giovani freak desiderosi di libertà riuscirono a creare un loro sistema alternativo anche attraverso raduni in stile Woodstock nonostante il rigido regime dell'Unione Sovietica.

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
20
sabato
21:00 Trieste
Teatro Miela
Baci rubati
REBELS 68
MYMONETRO: 3,45
CONSIGLIATO SÌ
Truffaut riprende il personaggio di Antoine Doinel per raccontarci una storia intrisa di malinconica dolcezza. Commedia - Francia, 1968. Durata 92 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,39
Un film di François Truffaut. Da vedere 1968 ❯ Con Jean-Pierre Léaud, Delphine Seyrig, Claude Jade, Michael Lonsdale, Harry-Max, André Falcon, Daniel Ceccaldi, Claire Duhamel. .

Congedato dall'esercito, Antone Doinel trova un lavoro e cerca di riconquistare il cuore della sua Christine. Recensione ❯

Congedato dall'esercito, il ventenne Antoine Doinel cerca di ricostruire il rapporto con la vecchia fidanzata, Christine, senza riuscirci. Dopo una breve esperienza come portiere d'albergo, trova lavoro come investigatore privato, attività per cui non è assolutamente portato. Tuttavia, tra un pedinamento e l'altro, tra un'indagine e l'altra, riuscirà a dare un senso alla sua ricerca di stabilità interiore, ritrovando l'amore della vecchia fiamma e una più matura consapevolezza di sé. Continua »

TROVASTREAMING
BACI RUBATI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
GUARDA IL TRAILER
Blow-up
REBELS 68
MYMONETRO: 4,12
ASSOLUTAMENTE SÌ
Un "mistery" che si rivela una fascinosa meditazione sul divario fra realtà e fantasia. Commedia - Gran Bretagna, Italia, 1966. Durata 108 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,88
CRITICA 4,63
PUBBLICO 3,86
Un film di Michelangelo Antonioni. Da vedere 1966 ❯ Con David Hemmings, Sarah Miles, Vanessa Redgrave, Jane Birkin, Peter Bowles, John Castle, Gillian Hills, Tsai Chin. Uscita lunedì 2 ottobre 2017. Oggi in 1 cinema ❯ distribuzione Cineteca di Bologna.

Thomas, un giovane e brillante fotografo londinese, passeggiando per caso in un parco pubblico scatta delle foto ad una misteriosa ragazza che si trova in compagnia di un uomo. Recensione ❯

A Londra, un fotografo di moda crede di aver visto (e fotografato) un omicidio. Cerca di arrivare alla soluzione del mistero, ma non ci riesce. La realtà ha molte facce, persino l'evidenza, persino un'immagine impressionata su lastra possono essere negate. Il film parte come un "mistery" ma si rivela ben presto una fascinosa meditazione sul divario (ammesso che ci sia) fra realtà e fantasia. A differenza di altri film di Antonioni, Blow up è opera forse più tempista che valida. Capitò in un momento in cui il pubblico era interessato ai temi esistenziali, agli ermetismi di linguaggio, alle opere prive di trama. Continua »

TROVASTREAMING
BLOW-UP
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
-
-
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
GUARDA IL TRAILER
Blow Up di
REBELS 68
Documentario - Italia, 2016. Durata 52 Minuti.
Un film di Valentina Agostinis.  .

A cinquant'anni dall'uscita del film-capolavoro di Antonioni, il documentario ricostruisce attraverso alcuni testimoni l'esperienza del regista nella swinging London del 1966: tra gli altri, il fotografo dei divi del rock David Montgomery, nel cui studio Antonioni apprese le tecniche della fotografia di moda, e la modella Jill Kennington.

I pugni in tasca
REBELS 68
MYMONETRO: 4,25
ASSOLUTAMENTE SÌ
Un macigno gettato nello stagno del perbenismo di facciata dei movimenti del '68. Drammatico - Italia, 1965. Durata 107 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,00
CRITICA 4,72
PUBBLICO 4,02
Un film di Marco Bellocchio. Da vedere 1965 ❯ Con Paola Pitagora, Lou Castel, Marino Masé, Liliana Gerace. Uscita lunedì 19 ottobre 2015. Distribuzione Cineteca di Bologna.

Il maggiore di quattro fratelli, Augusto, ha la responsabilità di una famiglia di anormali; il più giovane, Leone, è epilettico e pazzo, la sorella Gi... Recensione ❯

Quattro fratelli vivono in una grande villa di famiglia sulle colline del Piacentino con la madre cieca. Augusto, il maggiore, è l'unico ad avere un lavoro. Giulia ne è morbosamente innamorata. Gli altri due sono Leone, affetto da ritardo mentale e Ale dal carattere nevrotico e solitario. Sarà quest'ultimo a far saltare i già precari equilibri familiari. Continua »

GUARDA IL TRAILER
La cicatrice intérieure
REBELS 68

Film in 'prima persona singolare maschile' con Pierre Clementi, il padre, Nico, la madre, e Balthazar Clementi, il figlio. Un love movie per Nico? "Non fatevi domande - spiega Garrel - guardatelo solo per piacere, come puo` essere piacevole avventurarsi nel deserto, ascoltare Nico (in Desertshore), ammirare una carrellata circolare, gli strani paesaggi, il silenzio angosciante, le grida addolorate, la ricerca di un assoluto improbabile e incerto".

Les deux amis
REBELS 68
L'opera prima di Louis Garrel riprende la configurazione sentimentale francese per eccellenza e realizza un film arioso e leggero. Drammatico - Francia, 2015. Durata 100 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Louis Garrel.  Con Golshifteh Farahani, Louis Garrel, Vincent Macaigne. . Distribuzione Movies Inspired.

Il film fa parte della selezione di Semaine de la Critique e sarà presentato durante la 68a edizione del festival di Cannes. Recensione ❯

Clément, fragile e ossessivo, lavora come comparsa al cinema e ama platealmente Mona, occupata in un chiosco della Gare du Nord. Clément vorrebbe trattenerla a Parigi ma Mona ha un treno da prendere ogni sera. Detenuta in semilibertà, Mona nasconde il suo segreto e rifiuta l'amore di Clément. A convincerla ci prova Abel, benzinaio col vizio della poesia, venuto in soccorso dell'amico. Deciso a impedirle il ritorno, Abel la costringe a terra e a un chiarimento con Clément. La disperazione di aver perso il treno e mancato il rientro al penitenziario stempera presto dentro una notte parigina e un ménage à trois tragicomico, governato dai sentimenti e dal bisogno di appartenere a qualcuno. Una donna, un uomo, un amico. Continua »

GUARDA IL TRAILER
The Dreamers - I sognatori
REBELS 68
MYMONETRO: 2,84
CONSIGLIATO SÌ
Triangolo amoroso medio-borghese ricco di ammiccamenti cinefili per il ritorno di Bernardo Bertolucci. Drammatico - Italia, Gran Bretagna, Francia, 2003. Durata 130 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,19
Un film di Bernardo Bertolucci.  Con Michael Pitt, Louis Garrel, Eva Green, Robin Renucci, Anna Chancellor, Florian Cadiou, Jean-Pierre Kalfon, Jean-Pierre Léaud. .

Triangolo amoroso e celebrale per il ritorno di Bernardo Bertolucci dietro la macchina da presa. Recensione ❯

Mentre i genitori sono in vacanza, Isabelle e suo fratello Theo invitano Matthew, un giovane americano appena conosciuto, a casa loro. Durante la convivenza, i tre ragazzi sperimentano un codice di comportamento e esplorano le proprie emozioni e pulsioni erotiche.Bertolucci rivisita il '68 e lo fa con una ricercatezza di stile che sfiora il manierismo. Per chi ha amato un film altrettanto attento a ogni minimo segno portato sullo schermo sembrerà quasi contraddittorio parlare qui di manierismo. Invece di questo si tratta. Se "Ultimo tango" sembrava ormai alle spalle la sua ossessione ritorna. Con in più il raffinato ammiccamento cinefilo che fa sì che il terzetto che si forma trova il primo collante proprio nella passione per il cinema di qualità. Continua »

TROVASTREAMING
THE DREAMERS - I SOGNATORI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
GUARDA IL TRAILER
SADISMO
un film di
Donald Cammell, Nicolas Roeg
1970
REBELS 68
MYMONETRO: 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Fantastico - Gran Bretagna, 1970. Durata 106 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
Un film di Donald Cammell, Nicolas Roeg. Da vedere 1970 ❯ Con James Fox, Anita Pallenberg, Mick Jagger, Michele Breton, Ann Sidney. .

Completamente inebetito dagli effetti di una potente droga ingerita durante uno squallido festino, Chas, un feroce bandito, non riesce a sfuggire alle ricerche dei membri della sua stessa banda, i quali vogliono punirlo per un omicidio commesso inutilmente. Continua »

L'Altrove più Vicino
CLOSING FILM
Nei volti che Elisabetta Sgarbi sfoglia, frontalmente e dappresso, c'è tutta la bellezza della soglia. Documentario - Italia, 2017. Durata 50 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Elisabetta Sgarbi.  .

Un film girato con amorosa attenzione: un viaggio in un paese a due passi dal nostro, nella sua lingua, nei suoi paesaggi, nelle nostre somiglianze. Recensione ❯

La frontiera chiude ma allo stesso tempo invita alla sua infrazione. La letteratura, per sua natura, ha sempre attraversato la soglia e trasgredito l'ammonimento. Soprattutto gli autori e i poeti centro-europei, sensibili all'altrove dentro paesi di confine nati sul territorio dell'impero austro-ungarico. È lo spazio della Mitteleuropa, uno spazio marcato dall'esperienza della dislocazione. Un trasferimento volontario o involontario, individuale o collettivo, che può provocare incertezza e crisi identitaria. Continua »

GENNAIO
28
domenica
19:00 Trieste
Politeama Rossetti
menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati