Torino Film Festival

Programma dei 180 film presentati alla Torino Film Festival. Torino dal 18 al 26 novembre 2016. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

TORINO FILM FESTIVAL
sabato 26 novembre 2016
The Donor di Zang Qiwu premiato come Miglior Film. Tra gli attori la spuntano Rebecca Hall e Nicolas Duran. Premio del Pubblico a We Are the Tide. Tutti i vincitori »
TORINO FILM FESTIVAL
lunedì 21 novembre 2016
Il Premio assegnato dal Museo del Cinema prende il nome dal capolavoro del cinema muto italiano realizzato a Torino nel 1914. Vai all'articolo
TORINO FILM FESTIVAL
martedì 15 novembre 2016
Potrà essere visto anche dalle persone con disabilità sensoriali e cognitive, o limitazioni culturali e linguistiche. Soddisfatto Salvatores: 'È un atto di civiltà'. Vai all'articolo
Before the Streets
TORINO 34
Un film denso e non facile, un drammatico romanzo di formazione che imbocca una strada particolare che ha a che fare con l'identità collettiva. Drammatico - Canada, 2016. Durata 98 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Chloé Leriche.  Con Rykko Bellemare, Jacques Newashish, Kwena Bellemare Boivin, Martin Dubreuil, Janis Ottawa. .

Un uomo scappa alla ricerca di se stesso... Recensione ❯

Shawnouk vive nella riserva indigena di Manawan, nel Québec, con la sorellina, già ragazza-madre, la mamma e il compagno di lei, un poliziotto con cui non ha alcuna intenzione di andare d'accordo. Perso a metà strada tra la capacità di divertirsi ancora come un ragazzino e la necessità di procurarsi la propria autonomia, Shawnouk accetta di accompagnare un bianco di passaggio in una scorribanda illegale. Il crimine si complica e il ragazzo si ritrova ad uccidere, per quanto in maniera accidentale. Per superare l'angoscia che lo attanaglia da quel momento, Shawnouk si affiderà ad un percorso di recupero presso una comunità nella foresta, condotto con metodi antichi, legati a credenze tradizionali. Continua »

NOVEMBRE
21
lunedì
17:00 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
22
martedì
09:15 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
23
mercoledì
19:45 Torino
Lux
Christine
TORINO 34
La storia della giornalista che ispirò Quinto Potere. Un biopic psicologicamente sfaccettato, con Rebecca Hall protagonista assoluta. Drammatico - USA, 2016. Durata 115 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Antonio Campos. Da vedere 2016 ❯ Con Rebecca Hall, Michael C. Hall, Tracy Letts, Timothy Simons, J. Smith-Cameron, Maria Dizzia, John Cullum, David Alexander. .

La storia di Christine Chubbuck, giornalista televisiva degli anni '70 che, dopo un periodo di successo, cadde in depressione. Recensione ❯

Il 15 luglio del 1974 Christine Chubbuck, 29 anni, giornalista di una tivù di Sarasota, Florida, dopo aver letto la notizia di una sparatoria in un locale della zona, estrae dalla borsetta sotto la scrivania una pistola e annuncia il proprio tentato suicidio, quindi si spara risolutamente alla nuca. Il film di Antonio Campos, scritto da Craig Shilowich, racconta gli ultimi tempi di Christine, la sua passione per il lavoro, il contrasto con le decisioni della rete e del suo capo, il fantasma della depressione che si era già affacciato in passato, in quel di Boston, e la premeditazione che l'ha condotta a inscenare il primo suicidio in diretta della storia del giornalismo televisivo. Continua »

GUARDA IL TRAILER
NOVEMBRE
21
lunedì
22:00 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
22
martedì
14:30 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
23
mercoledì
15:00 Torino
Lux
Paris Prestige
TORINO 34
È un esordio vibrante quello dei due rapper, di evidente talento dentro ai fili narrativi di un mondo scomodo come quello della micro-criminalità endemica della capitale francese. Drammatico - Francia, 2016. Durata 106 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Mohamed Bourokba, Ekoué Labitey. Da vedere 2016 ❯ Con Reda Kateb, Mélanie Laurent, Simone Dazi, Yassine Azzouz. .

Un uomo, fuori sulla parola, cerca di rifarsi una vita con una sua attività, ma non sa che cosa lo aspetta. Recensione ❯

Nel sottosuolo proletario della Parigi contemporanea, due fratelli di origine magrebina non potrebbero nutrire sogni più distanti: Arezki conduce onestamente un bar a Pigalle che ha acquistato grazie all'aiuto economico del fratello minore Nasser, che - a sua volta - predilige il guadagno facile per vie illegali. Questo lo ha portato a scontare un periodo in prigione allo scadere del quale Arezki lo aiuta a reintegrarsi fornendogli un lavoro al bar e le garanzie necessarie per il primo semestre di libertà vigilata. Ovviamente le difficoltà relazionali tra i due uomini non tardano a ripresentarsi... Continua »

NOVEMBRE
25
venerdì
11:45 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
25
venerdì
19:45 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
26
sabato
11:15 Torino
Reposi Multisala
I figli della notte
TORINO 34
Un esordio che ha una sua autonomia narrativa e drammaturgica, leggermente inclinata su un finale troppo calcato ma necessaria nell'economia (est)etica dell'opera . Drammatico - Italia, Belgio, 2016. Durata 85 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Andrea De Sica.  Con Vincenzo Crea, Ludovico Succio, Fabrizio Rongione, Yuliia Sobol. .

L'amicizia tra due ragazzi che frequentano lo stesso collegio per i figli di buona famiglia. Insieme organizzano le fughe notturne dalla scuola. Recensione ❯

Con poca voglia ma parecchia obbedienza alla madre, Giulio entra in un collegio prestigioso per rampolli benestanti. Dalle sembianze asburgiche, la struttura è una nota palestra per la futura classe dirigente, rigida e spietata. Il ragazzo è immediatamente attratto da Edo, dalla personalità a lui opposta, anticonformista e incline alla ribellione. In complicità si oppongono al bullismo imperante e in totale segretezza, iniziano a trascorrere nottate in un locale di prostitute. Gli effetti attesi non tarderanno a presentarsi. Continua »

NOVEMBRE
23
mercoledì
19:45 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
24
giovedì
11:30 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
25
venerdì
15:00 Torino
Lux
Panamerican Machinery
TORINO 34
Una parabola grottesca sulla crisi economica che avrebbe meritato differente perizia e la mano di un altro autore. Drammatico - Messico, Polonia, 2016. Durata 88 Minuti.
MYMOVIES.IT 1,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Joaquín del Paso.  Con Javier Zaragoza, Ramiro Orozco, Irene Ramirez, Edmundo Mosqueira, Delfino López. .

Quando si lavora per Maquinaria Panamericana, se è parte della famiglia. Recensione ❯

Negli uffici della Maquinaria Panamericana tutto sembra procedere come ogni giorno: tutti fanno più o meno finta di lavorare senza preoccuparsi più di tanto del perché. Quando giunge la notizia della morte del presidente della compagnia Don Alejandro, il personale è colto dal panico. Il vice di Alejandro, responsabile dello sfacelo aziendale, dà vita a un folle tentativo di chiusura nei confronti del mondo esterno, quasi a voler congelare il momento. Continua »

NOVEMBRE
24
giovedì
20:00 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
25
venerdì
11:15 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
26
sabato
11:00 Torino
Lux
Porto
TORINO 34
Un piccolo film, malinconico e intensamente interpretato, su cui gli eventi hanno apposto l'ultima parola. Drammatico - USA, Francia, Portogallo, Polonia, 2016. Durata 75 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Gabe Klinger.  Con Anton Yelchin, Lucie Lucas, Françoise Lebrun, Paulo Calatré, Chantal Akerman, Florie Auclerc-Vialens, Diana de Sousa, Filomena Gigante. .

Due outsider che vivono a Porto si incontrano e vivono un momento travolgente. Qualche tempo dopo cercano di ricordare quell'episodio. Recensione ❯

Jake e Mati sono due abitanti di Porto che sono stati insieme una volta sola. Il loro incontro rimane avvolto da un alone di mistero e, quando cercano di ricordare cosa sia successo, si rendono conto di non riuscire a resistere alle emozioni profonde che li ha uniti. Continua »

NOVEMBRE
19
sabato
22:00 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
20
domenica
09:30 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
21
lunedì
15:00 Torino
Lux
Los Decentes
TORINO 34
Una feroce critica all'ipocrisia perbenista in un racconto che usa il paradosso quale figura retorica prevalente e forse a tratti pretestuosa. Commedia - Austria, Corea del sud, Argentina, 2016. Durata 100 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Lukas Valenta Rinner.  Con Iride Mockert, Ivanna Colona Olsen, Mariano Sayavedra, Pablo Seijo, Martín Shanly, Andrea Strenitz. .

La sprovveduta Belen si lascia incantare da una comunità nudista e inizia una pericolosa doppia vita. Recensione ❯

Mai fidarsi delle apparenze. Quella di Belén, infatti, non può che destare timidezza e predisposizione alla sottomissione, ovvero qualità perfette per un'aspirante governante in una casa di borghesi benestanti nella periferia residenziale di Buenos Aires. Ma é sufficiente un weekend di libera uscita a permettere alla giovane di scoprire un mondo parallelo, libero e spogliato (letteralmente) da ogni sovrastruttura. Il passo è breve ma la trasformazione è totale: basta oltrepassare un semplice cancello. Continua »

NOVEMBRE
21
lunedì
19:30 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
22
martedì
11:30 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
23
mercoledì
17:15 Torino
Lux
Jesus
TORINO 34
Un ritratto dello scarto tra la presenza del corpo e il vuoto della mente. Ma il film dipende troppo dal suo finale. Drammatico - Francia, Cile, Germania, Grecia, Colombia, 2016. Durata 86 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Fernando Guzzoni.  Con Nicolás Durán, Alejandro Goic, Gastón Salgado, Sebastián Ayala, Esteban Gonzalez. .

Quando si accorge di aver fatto una sciocchezza, Jesus chiede aiuto alla persona con cui fino a quel momento ha avuto meno legami, suo padre. Recensione ❯

Santiago del Cile. Jesus ha diciotto anni e vive solo con il padre, che si assenta spesso per lavoro. I due non comunicano più di tanto e il ragazzo mente spudoratamente al genitore, per avere più soldi da spendere con gli amici. Quando non fa le prove per esibirsi in discoteca con la boy band di pop koreano, Jesus e i suoi coetanei si sballano con tutto quello che trovano e fanno sesso dove e con chi capita. Una notte, in un parco, quella che inizia come una buona azione nei confronti di un ragazzino quasi privo di sensi, trascina il protagonista e i suoi sodali lungo un tragico crinale. A questo punto, a Jesus non resta che chiedere aiuto al padre. Continua »

NOVEMBRE
19
sabato
17:00 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
20
domenica
11:30 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
21
lunedì
17:15 Torino
Lux
The Donor
TORINO 34
Al suo debutto, Zang Qiwu dirige con maestria una tragedia sociale su una Cina sempre più divisa in caste. Drammatico - Cina, 2016. Durata 105 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Zang Qiwu. Da vedere 2016 ❯ Con Ni Dahong, Qi Dao, Li Zhen, Zhang Hang, Zhang Chen. .

Un uomo, la moglie, il figlio, un cugino ricco e la sorella di quest'ultimo che ha bisogno di un nuovo rene per non morire. Recensione ❯

Yang Ba, uomo d'estrazione modesta, non ha scelta: per evitare la demolizione della sua casa e continuare a sostenere le spese scolastiche del figlio deve sottoporsi all'espianto di un rene. A giovarne sarà la sorella del ricco Li Daguo, in pericolo di vita. L'operazione però fallisce, e Li Daguo cerca di convincere Yang Ba a cedere un rene del figlio. Ma la persuasione diviene aperta minaccia, e a Yang Ba non resta che difendere la famiglia in ogni modo possibile. Continua »

NOVEMBRE
23
mercoledì
17:00 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
24
giovedì
09:15 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
25
venerdì
19:15 Torino
Lux
Lady Macbeth
TORINO 34
Ritratto di una dark lady ingenua e perversa, Lady Macbeth è un efficace studio di carattere e di trasformazione da vittima a carnefice. Drammatico - Gran Bretagna, 2016. Durata 89 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di William Oldroyd.  Con Florence Pugh, Cosmo Jarvis, Paul Hilton, Naomi Ackie, Christopher Fairbank. .

Adattato da Lady Macbeth del distretto di Mcensk di Nikolaj Leskov, il ritratto di una gotica dark lady, ingenua e perversa. Recensione ❯

La giovane Katherine vive reclusa in un gelido palazzo isolato nella campagna, inchiodata da un matrimonio di convenienza, evitata dal marito, disinteressato a lei, e tormentata dal suocero che vuole un erede. La noia estrema e la solitudine forzata spingono Katherine, durante una lunga assenza del marito, a avventurarsi tra i lavoratori al loro servizio e ad avviare una relazione appassionata con uno stalliere senza scrupoli. Decisa a non separarsi mai da lui, folle d'amore e non solo, Katherine è pronta a liberarsi di chiunque si frapponga tra lei e la sua libertà di amare chi vuole. Continua »

GUARDA IL TRAILER
NOVEMBRE
20
domenica
19:30 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
21
lunedì
11:30 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
22
martedì
20:00 Torino
Lux
The Pretty Ones
TORINO 34
Svolgimento originale per un soggetto peculiare. Tra documentario e finzione, Melisa Liebenthal si interroga sulla percezione della bellezza femminile oggi. Documentario - Argentina, 2016. Durata 77 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Melisa Liebenthal. Da vedere 2016 ❯ Con Melisa Liebenthal, Victoria D'Amuri, Camila Magliano, Sofía Mele, Josefina Roveta, Michelle Sterzovsky. .

L'idea di bellezza raccontata in prima persona da un gruppo di ragazze, attraverso interviste che la regista fa alle "belle" e alle "brutte" della scuola. Recensione ❯

Melisa e le sue amiche si conoscono da anni: insieme sono state prima bambine, poi adolescenti, e ora sono giovani donne. Ma come è avvenuto il passaggio? Com'erano da piccole e com'è stata la loro adolescenza? Attraverso fotografie, ricordi condivisi, filmati di feste, cene e momenti quotidiani emerge il ritratto di un gruppo di ragazze a cui la società chiede prima di tutto di essere carine, «lindas», e che non sempre si trovano a proprio agio con queste aspettative. Continua »

NOVEMBRE
24
giovedì
17:30 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
25
venerdì
09:30 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
26
sabato
09:15 Torino
Lux
The Eavesdropper
TORINO 34
Un thriller politico di stampo classico, che non azzarda innovazioni velleitarie e si immerge nelle inquietudini del terzo millennio. Drammatico - Francia, 2016. Durata 93 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Thomas Kruithof.  Con François Cluzet, Denis Podalydès, Sami Bouajila, Simon Abkarian, Alba Rohrwacher. .

Un'opera prima che guarda ai thriller paranoici degli anni '70. Recensione ❯

Duval è un contabile molto preciso nel proprio lavoro, finché viene licenziato a causa di esuberi aziendali. Dopo alcune ricerche di lavoro infruttuose viene contattato da un certo Clément, un tipo misterioso che gli offre un nuovo impiego: Duval dovrà trascrivere, velocemente e senza errori, alcune registrazioni su cassetta ogni giorno, in cambio di uno stipendio ragguardevole. Ben presto Duval si rende conto che il contenuto di queste cassette "scotta" politicamente, ma tirarsi fuori dall'impegno non è un'opzione prevista. Continua »

NOVEMBRE
24
giovedì
14:45 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
25
venerdì
17:15 Torino
Lux
Wind
TORINO 34
Un coming of age senza preoccupazioni narrative, immerso in un'atmosfera ipnotizzante. Drammatico - Serbia, 2016. Durata 70 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Tamara Drakulic.  Con Tamara Stajic, Eroll Bilibani, Darko Kastratovic, Tamara Pjevic. .

Tamara Drakulic racconta il coming of age attraverso spazi ovattati da attraversare e silenzi densi di languore da superare. Con sguardi e parole. Recensione ❯

La sedicenne Mina passa le vacanze con il padre su una ventosa spiaggia del Montenegro, lungo il fiume Boyana. Ha perso la mamma da piccola e sviluppato una sua piccola saggezza, tendente allo scetticismo. Mentre il padre e gli altri avventori del luogo cercano per tutto il giorno il momento di vento giusto per volare sull'acqua con i loro kite-surf, Mina sperimenta un'altra percezione del tempo, nei lunghi riposi forzati sull'amaca. Ma le cose avvengono, anche laddove tutto pare immobile: una rivelazione che cambia la vita, letta dentro un messaggio telefonico, e un ragazzo più grande, Saša, che sembra cercare la sua compagnia. Continua »

NOVEMBRE
22
martedì
17:30 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
23
mercoledì
09:30 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
24
giovedì
20:00 Torino
Lux
We Are the Tide
TORINO 34
Un racconto science-fiction-mistery dal sapore teutonico e dallo sguardo solido e sicuro. Drammatico - Germania, 2016. Durata 84 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Sebastian Hilger.  Con Max Mauff, Lana Cooper, Swantje Kohlhof, Roland Koch, Max Herbrechter, Waldemar Hooge. .

Un'opera prima che osa, nella narrazione e nello stile, e che sfrutta l'inquietante bellezza della costa baltica. Recensione ❯

Un mistero insoluto dalla scienza in una remota località sulla costa induce due giovani ricercatori universitari di flussi marittimi a trasgredire una serie di ostacoli burocratici per assecondare la convinzione di avere la soluzione del "caso". Ma una volta arrivati sul luogo scopriranno che la portata dell'indagine supera qualunque logica razionale. Continua »

NOVEMBRE
22
martedì
20:00 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
23
mercoledì
11:30 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
24
giovedì
15:00 Torino
Lux
Turn Left Turn Right
TORINO 34
Con autorialismo velleitario, un film sul rimosso cambogiano nelle paure e nei sogni di una ragazza. Drammatico - Cambogia, Corea del sud, 2016. Durata 68 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Douglas Seok.  Con Kanitha Tith, Thavy Pov, Vanthoeun Bo, Dy Saveth. .

Una giovane ragazza esuberante e dallo spirito libero cerca di condividere un momento di gioia con il padre ormai morente. Recensione ❯

Il rimosso cambogiano fa nuovamente capolino nei panni della diva sopravvissuta al massacro, Dy Saveth, che balla in uno schermo televisivo, ispirando le mosse e lo spirito dell'irrequieta Kanitha, incapace di accettare un destino già scritto per il proprio futuro (il matrimonio) e quello di suo padre (la morte). Continua »

NOVEMBRE
25
venerdì
10:00 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
25
venerdì
17:30 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
26
sabato
09:30 Torino
Reposi Multisala
Live Cargo
FESTA MOBILE
Un'opera prima indefinibile e sospesa. Drammatico - USA, 2016. Durata 88 Minuti.

Fotografato in un bianco e nero smagliante, evocativo e misterioso come la storia che racconta.

Nadine e Lewis hanno appena perso il bambino che tanto aspettavano. Nel tentativo di guarire la ferita e ricucire lo strappo che si sta consumando, si concedono una vacanza in una remota isola delle Bahamas, dove la famiglia di Nadine possiede da anni una casa. Un luogo meraviglioso, e per la ragazza carico di ricordi. Ma dietro l'apparente quiete del paradiso tropicale, si nascondono conflitti insanabili e trame ignote: da un lato c'è Roy, l'anziano patriarca che governa l'isola, e dall'altro lo spietato Doughboy, boss del locale traffico di esseri umani, che vorrebbe espandere il proprio giro d'affari. In mezzo il giovane e ingenuo Myron, plagiato da Doughboy e attratto da Nadine. Per la coppia è una discesa all'inferno.

NOVEMBRE
22
martedì
22:00 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
23
mercoledì
11:15 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
24
giovedì
16:45 Torino
Lux
La Loi de la Jungle
FESTA MOBILE

Un vortice di comicità screwball in cui trovano posto la demenzialità dei fratelli Zucker e di Jim Abrahams, Jean Michel Jarre, il cannibalismo e la Guyana.

Quando il governo francese decide di lanciare il turismo invernale nei suoi territori in Guiana, spedisce l'impacciato funzionario del ministero delle normative e degli standard, Marc Châtaigne, a supervisionare la costruzione delle piste da sci. Approdato in America centrale, lo sprovveduto burocrate si trova a fare i conti non solo con la scarsa ospitalità della giungla, ma anche con una collega dall'aspetto provocante e dall'attitudine poco collaborativa.

GUARDA IL TRAILER
NOVEMBRE
21
lunedì
20:00 Torino
Massimo
NOVEMBRE
22
martedì
14:15 Torino
Massimo
NOVEMBRE
23
mercoledì
22:15 Torino
Lux
Nessuno ci può giudicare
FESTA MOBILE
I musicarelli degli anni Sessanta italiani. Documentario - Italia, 2016. Durata 60 Minuti.
Un film di Steve Della Casa.  .

Musica e cultura giovanile come cartina al tornasole di un mondo che stava cambiando.

Goffredo Lombardo, il patron della Titanus, diceva che i film con Gianni Morandi e Caterina Caselli negli anni Sessanta avevano salvato la sua casa produttrice. I loro film, effettivamente, costavano poco e incassavano tantissimo. Per la prima volta la canzone italiana, che fino a quel momento anche nel cinema era rivolta a tutta la famiglia, guardava a un pubblico decisamente più giovane. La stessa cosa succedeva con i film dei cosiddetti «urlatori»: Adriano Celentano, Mina, Tony Dallara. A metà anni Sessanta il consumo giovanile della cultura era un fenomeno così significativo da anticipare la contestazione che sarebbe poi esplosa nel Sessantotto. Il documentario racconta con la viva voce dei protagonisti di allora e con la ricchezza degli archivi dell'Istituto Luce la complessità del fenomeno. In quell'epoca, film semplici e di poche pretese diventarono lo specchio di una generazione e la cartina di tornasole di un'Italia in pieno cambiamento. Come diceva Pasolini, dopo il boom economico il Paese non era più lo stesso. E anche quei film hanno contribuito a cambiarlo.

NOVEMBRE
22
martedì
19:30 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
23
mercoledì
09:15 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
24
giovedì
10:00 Torino
Reposi Multisala
Nome di battaglia donna
FESTA MOBILE
Il ruolo delle donne nella lotta partigiana del Piemonte. Documentario - Italia, 2016. Durata 60 Minuti.
Un film di Daniele Segre.  .

Un documentario-intervista che presenta una straordinaria galleria di volti ancora illuminati dalla passione e dalla fede nella libertà.

Durante la Resistenza, nel novembre del 1943, si formarono i «Gruppi di difesa della donna per l'assistenza ai combattenti per la libertà». Questi gruppi promuovevano manifestazioni per rivendicare la pace in città e nei comuni della provincia; le donne raccoglievano indumenti per i partigiani, confezionavano bandiere e bracciali, le più anziane tessevano calze di lana e maglie, le più giovani facevano le gappiste, le staffette o imbracciavano le armi. Marisa, Carmen, Carla e le altre protagoniste di questo racconto hanno partecipato alla Resistenza in Piemonte, e ora raccontano quella stagione illustrandone difficoltà, impegno, perdite, crescite e conquiste.

NOVEMBRE
22
martedì
17:30 Torino
Massimo
NOVEMBRE
24
giovedì
12:00 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
25
venerdì
17:45 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
26
sabato
15:30 Torino
Reposi Multisala
War On Everyone
FESTA MOBILE

Due poliziotti dediti alla corruzione si trovano nei guai quando cercano di corrompere un grosso criminale senza scrupoli.

New Mexico, due poliziotti corrotti decidono di ricattare e incastrare qualsiasi criminale incroci il loro cammino. Ma le cose prendono una brutta piega quando cercano di intimidire un criminale più pericoloso di loro due.

GUARDA IL TRAILER
NOVEMBRE
19
sabato
22:15 Torino
Lux
NOVEMBRE
20
domenica
17:15 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
21
lunedì
17:30 Torino
Reposi Multisala
NOVEMBRE
22
martedì
14:15 Torino
Lux
Z - L'orgia del potere
FESTA MOBILE
MYMONETRO: 3,83
CONSIGLIATO SÌ
ndagine per un complotto. Drammatico - Francia, 1969. Durata 126 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,17
Un film di Constantin Costa-Gavras. Da vedere 1969 ❯ Con Irene Papas, Jean-Louis Trintignant, Charles Denner, Yves Montand, Pierre Dux, Bernard Fresson, François Périer, Jacques Perrin. .

Un deputato dell'opposizione viene eliminato con un finto incidente stradale. Il complotto è stato preparato dalla polizia che si è servita di un'organizzazione di estrema destra. Recensione ❯

Un deputato dell'opposizione viene eliminato con un finto incidente stradale. Il complotto è stato preparato dalla polizia che si è servita di un'organizzazione di estrema destra. Il giudice istruttore incaricato dell'inchiesta, arrestati i due responsabili dell'"incidente", decide di vederci chiaro. Nonostante i vari tentativi di insabbiamento, il magistrato, con l'aiuto di un testimone volontario e di un giornalista, riesce ad accertare la verità e incrimina per omicidio premeditato i due arrestati, il capo della polizia e alcuni alti ufficiali dell'esercito. Lo scandalo investe anche il governo. Continua »

NOVEMBRE
26
sabato
16:00 Torino
Massimo
Furyo
FESTA MOBILE
MYMONETRO: 3,40
CONSIGLIATO SÌ
Giapponesi e inglesi sul grande tema dell'uomo sopraffatto dall'uomo. Drammatico - Gran Bretagna, 1983. Durata 122 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,29
Un film di Nagisa Oshima. Da vedere 1983 ❯ Con David Bowie, Tom Conti, Jack Thompson, Ryuichi Sakamoto, Hiroshi Mikami, Daisuke Iijima, Ryunosuke Kaneda, Barry Dorking. .

In un campo di prigionia giapponese, durante la seconda guerra mondiale, languono un gruppo di prigionieri, quasi tutti inglesi, costretti a subire torture di ogni genere. Recensione ❯

Dal romanzo "The Seed and the Sower" di Laurens Van der Post. A Giava nel 1942 Yonoi, giovane comandante di un campo di concentramento giapponese per prigionieri britannici, non riesce a sottrarsi al fascino del maggiore Colliers. Continua »

TROVASTREAMING
FURYO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
GUARDA IL TRAILER
NOVEMBRE
24
giovedì
22:30 Torino
Massimo
Il cacciatore
FESTA MOBILE
MYMONETRO: 4,50
ASSOLUTAMENTE SÌ
Tre ore di spettacolo raccontato con grinta e rilievo drammatico. Drammatico - USA, 1978. Durata 183 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,51
Un film di Michael Cimino. Da vedere 1978 ❯ Con Christopher Walken, John Savage, Robert De Niro, Meryl Streep, John Cazale, George Dzundza, Chuck Aspegren, Shirley Stoler. .

Tre ragazzi della Pennsylvania vanno alla guerra (nel Vietnam). Due tornano mutilati nel corpo e nello spirito. Il terzo non ritorna affatto. Recensione ❯

Tre ragazzi della Pennsylvania vanno alla guerra (nel Vietnam). Due tornano mutilati nel corpo e nello spirito. Il terzo non ritorna affatto. Rimane nell'inferno di Saigon a rischiare ogni sera la vita in un assurdo gioco della roulette russa (una pallottola sola in canna, ogni sera un avversario diverso). Finché ci rimane, sotto gli occhi inorriditi del commilitone che era tornato a ripescarlo. Tre ore di spettacolo, raccontato con una grinta e un rilievo drammatico che il cinema americano da tempo non riusciva ad esprimere. Più appassionante come romanzone che significante per i caratteri (abbastanza sfumati nelle loro motivazioni), il film vanta sequenze memorabili (il matrimonio, la tortura, la roulette nelle bettole di Saigon). Continua »

TROVASTREAMING
IL CACCIATORE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Wuaki.tv
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
Infinity
GUARDA IL TRAILER
NOVEMBRE
26
sabato
15:00 Torino
Reposi Multisala
Intolerance
FESTA MOBILE
MYMONETRO: 3,42
CONSIGLIATO SÌ
Quattro episodi distinti per dimostrare come il seme dell'intolleranza abbia sempre germogliato nell'animo umano. Muto - USA, 1916. Durata 140 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,34
Un film di David Wark Griffith. Da vedere 1916 ❯ Con Lillian Gish, Douglas Fairbanks, Constance Talmadge, Alfred Paget, Max Davidson, Bessie Love, Mae Marsh. .

Partendo da uno spunto del poeta americano Walt Whitman sull'intolleranza si raccontano quattro storie. La caduta di Babilonia: re Baldassare c... Recensione ❯

Quattro episodi distinti, che abbracciano un arco temporale di duemila anni, per dimostrare come il seme dell'intolleranza abbia sempre germogliato nell'animo umano. Nell'antica Babilonia scoppia la guerra tra il principe Belshazzar e Ciro il Grande, imperatore di Persia; guerra che verrà persa dal primo a causa della rivalità tra i devoti di due divinità babilonesi, Bel-Marduk e Ishtar. In Palestina, alcuni momenti della storia biblica, dalla punizione dell'adultera alle nozze di Cana, fino alla crocefissione di Gesù, ucciso dal fanatismo di chi lo circondava. Nella Francia del XVI secolo, l'escalation di violenze, fomentate dai regnanti cattolici, che nel 1572 porta alla strage di san Bartolomeo, in cui perdono la vita migliaia di ugonotti, appartenenti alla corrente calvinista. Nell'America dei primi anni Dieci un industriale riduce gli stipendi dei dipendenti per contribuire alle iniziative di un intransigente gruppo di salvaguardia morale; ciò provoca uno sciopero, represso nel sangue, e l'inizio della rovina per una coppia di giovani, che, perso il lavoro, scivolano nel crimine. Continua »

TROVASTREAMING
INTOLERANCE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
NOVEMBRE
24
giovedì
14:15 Torino
Massimo
Elenco dei film, a Torino Film Festival e ancora al cinema.
Sezioni Ufficiali della manifestazione:
Programma Ufficiale - I film di ogni giorno a Torino dal 18 al 26 novembre 2016:
Elenco dei film, divisi per genere, presentati alla Torino Film Festival.
Elenco dei film, divisi per paese di produzione, presentati alla Torino Film Festival.

Daily Torino 2016 #TFF34
Il diario di ogni singola giornata del Torino Film Festival 2016 di Angela Prudenzi e Federico Spoletti. Ascolta il podcast »

menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso