Sundance Film Festival world documentary

Programma dei 12 film all'interno della sezione world documentary presentati alla 33ª edizione del Sundance Film Festival. Dal 19 al 29 gennaio 2017. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

The Good Postman
WORLD DOCUMENTARY
Un piccolo paese controtendenza. Documentario - Finlandia, Bulgaria, 2016. Durata 82 Minuti.
Un film di Tonislav Hristov.  .

Le elezioni politiche di un piccolo villaggio al confine con la Turchia, in grado di determinare le sorti d'Europa.

Un piccolo e testardo villaggio bulgaro, di fronte al confine con la Turchia, è riuscito a resistere alle invasioni straniere fin dai tempi dell'Impero romano. Ora il suo elettorato - 38 anziani - sta decidendo sul futuro dell'Europa. La Porta Grande, come il villaggio è stato chiamato per secoli a causa della sua posizione sulla soglia dell'ex impero ottomano, si è trovata nel bel mezzo della crisi europea: richiedenti asilo provenienti da tutto il mondo attraversano continuamente il confine provocando paura e inquietudine. Ancora una volta, un villaggio sonnolento e dimenticato, è diventato la più importante scappatoia segreta d'Europa. Postman Ivan, in mezzo al subbuglio, decide di candidarsi a sindaco per portare il paese a nuova vita, per prima cosa accogliendo i rifugiati...

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
20
venerdì
15:00 Park City
Sundance Mountain Resort Screening Room
GENNAIO
23
lunedì
12:15 Park City
Temple Theatre
GENNAIO
24
martedì
22:00 Park City
Redstone Cinema 2
GENNAIO
25
mercoledì
15:00 Park City
Broadway Centre Cinema 6
GENNAIO
27
venerdì
9:00 Park City
Yarrow Hotel Theatre
GENNAIO
28
sabato
15:15 Park City
Holiday Village Cinema 2
In Loco Parentis
WORLD DOCUMENTARY
Due appassionati insegnanti. Documentario - Irlanda, Spagna, 2016. Durata 99 Minuti.
Un film di Neasa Ní Chianáin, David Rane.  .

Le brillanti e lunghe carriere di John e Amanda stanno volgendo al termine. Insegnanti di latino, inglese e chitarra, le loro lezioni presso un convitto sono sempre state all'insegna del rock'n'roll.

Nel villaggio verde di Kells, in Irlanda, c'è un antidoto ai tempi bui in cui viviamo:un convitto abitato da una speciale magia. Pilastri della scuola sono due anziani confusi, John e Amanda Leida, che da sempre insegnano ai loro ragazzi alternando seriteà assoluta con pillole di divertimento. La forza di un'arte che risiede nell'impegno e dedizione con cui la coppia abbraccia una pedagogia sperimentale.

GENNAIO
20
venerdì
20:30 Park City
Egyptian Theatre
GENNAIO
21
sabato
21:00 Park City
Tower Theatre
GENNAIO
22
domenica
19:00 Park City
Redstone Cinema 2
GENNAIO
25
mercoledì
15:00 Park City
Temple Theatre
GENNAIO
27
venerdì
9:15 Park City
Holiday Village Cinema 2
It's Not Yet Dark
WORLD DOCUMENTARY
Storia di un giovane affetto da una malattia neurodegenerativa. Documentario - Irlanda, 2016. Durata 78 Minuti.
Un film di Frankie Fenton.  .

La tragica sorte di un talentuoso regista cui è stata diagnosticata una malattia neurodegenerativa a soli trentaquattro anni.

Gli occhi di Simon Fitzmaurice sono quelli di un uomo che combatte il proprio demone ogni giorno. La SLA lo ha imprigionato in un blocco di carne immobile che un tempo era il suo corpo, dove l'unica forma di vita possibile sono i ricordi di quando costruiva, oltre a una carriera di regista, il progetto di una famiglia con la moglie Ruth. Come è possibile tornare a esprimersi? Per Simon, il riscatto passa da un sofisticato computer con cui interagisce grazie al movimento delle pupille, riuscendo a scrivere un libro e a dirigere un film. Un agrodolce inno alla vita che ha commosso il Sundance Film Festival, con la voce di Colin Farrell a dar voce ai pensieri del protagonista; una storia arricchita da scorci di preziose riflessioni incarnate in una natura che rifiuta di cedere al buio.

GENNAIO
21
sabato
15:00 Park City
Yarrow Hotel Theatre
GENNAIO
22
domenica
18:00 Park City
Tower Theatre
GENNAIO
24
martedì
16:00 Park City
Redstone Cinema 2
GENNAIO
26
giovedì
9:00 Park City
Yarrow Hotel Theatre
GENNAIO
27
venerdì
15:15 Park City
Holiday Village Cinema 2
Joshua: Teenager Vs. Superpower
WORLD DOCUMENTARY
La battaglia di un giovane rivoluzionario. Documentario - USA, 2016. Durata 78 Minuti.
Un film di Joe Piscatella.  .

Un giovane e brillante studente universitario contro il dispotismo del governo cinese.

Joshua Wong non è il tipico studente dei college di Hong Kong. Dietro le spesse lenti degli occhiali di un adolescente senza pretese, si nasconde un attivista politico feroce, la cui domanda per i suoi compatrioti è semplice: Perché deve essere il governo cinese a decidere i nostri valori? Armato di una filosofia politica determinante e di un enorme coraggio, Wong è così profondamente impegnato a divulgare le sue convinzioni che è disposto ad andare contro chiunque, compreso il regime cinese.

GENNAIO
20
venerdì
15:00 Park City
Temple Theatre
GENNAIO
21
sabato
19:00 Park City
Redstone Cinema 2
GENNAIO
22
domenica
12:00 Park City
Salt Lake City Library Theatre
GENNAIO
25
mercoledì
8:30 Park City
Egyptian Theatre
GENNAIO
27
venerdì
16:00 Park City
Holiday Village Cinema 4
Last Men in Aleppo
WORLD DOCUMENTARY
La tragedia negli occhi di chi vive la guerra civile in Siria. Documentario - Danimarca, Siria, 2016. Durata 90 Minuti.
Un film di Feras Fayyad, Steen Johannesen.  .

La guerra in Siria vista dai volontari che ogni giorno rischiano tutto per salvare i superstiti tra le macerie dei bombardamenti.

Nessuno più dei Caschi Bianchi presenti ad Aleppo ha chiaro il costo umano della guerra civile in Siria. Sempre tra i primi ad arrivare in città quando bombrardamenti e devastanti attacchi terroristici spingono la popolazione sull'orlo del collasso, i volontari Khaled Mahmoud e Subhi, da mesi si precipitano verso i siti distrutti mentre tutti gli altri sono costretti a scappare. Cercano instancabili tra le rovine degli edifici crollati i sopravvissuti e coloro che invece non ce l'hanno fatta.

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
23
lunedì
14:45 Park City
Yarrow Hotel Theatre
GENNAIO
24
martedì
18:45 Park City
Broadway Centre Cinema 3
GENNAIO
25
mercoledì
14:45 Park City
Prospector Square Theatre
GENNAIO
26
giovedì
10:00 Park City
Holiday Village Cinema 4
GENNAIO
27
venerdì
22:00 Park City
Redstone Cinema 2
Machines
WORLD DOCUMENTARY
Le condizioni di lavoro estenuanti di una fabbrica in India. Documentario - India, Germania, Finlandia, 2016. Durata 75 Minuti.
Un film di Rahul Jain.  .

Uno sguardo attento sulle migliaia di operai che lavorano, vivono e soffrono in un ambiente lavorativo disumanizzato da cui è impossibile fuggire.

Uno sguardo intimo che osserva i ritmi di vita e di lavoro in una gigantesca fabbrica tessile nella regione del Gujarat, in India. Muoversi attraverso i corridoi e le viscere dell'enorme struttura disorienta, coinvolgendo lo spettatore in un viaggio disumanizzante e di disagio intenso, per provocare una riflessione profonda sulle condizioni di lavoro pre-industriali persistenti nei paesi in via di sviluppo. Dal 1960 l'area di Sachin, in India occidentale, ha subito un'industrializzazione non regolamentata senza precedenti, esemplificata dalle numerose fabbriche tessili. Con un forte linguaggio visivo, le immagini memorabili e le interviste accuratamente selezionate, raccontano una storia di disuguaglianza e di oppressione, di esseri umani trattati come macchine.

GENNAIO
20
venerdì
18:00 Park City
Tower Theatre
GENNAIO
21
sabato
18:00 Park City
Temple Theatre
GENNAIO
23
lunedì
15:00 Park City
Redstone Cinema 7
GENNAIO
26
giovedì
12:00 Park City
Yarrow Hotel Theatre
GENNAIO
27
venerdì
8:30 Park City
Prospector Square Theatre
Motherland
WORLD DOCUMENTARY
Il reparto maternità più frequentato al mondo. Documentario - USA, Filippine, 2016. Durata 94 Minuti.
Un film di Ramona Diaz.  .

Ramona Diaz rivela grandi verità circa la mancanza di politica sanitaria in merito alla maternità in uno dei paesi più popolosi del mondo.

Nel cuore delle Filippine, tra paesaggi frenetici e corridoi sovraffollati, è situato l'ospedale con il reparto maternità più trafficato al mondo. Bambini persi e poi ritrovati dormono accanto a madri costrette a condividere letti singoli con altre madri. La macchina da presa scivola intimamente e senza sforzo intorno all'ospedale, mettendo in luce sfumature di questo intricato ecosistema. C'è un'aria straordinariamente calma di accettazione del tumulto, che può essere compresa solo da una madre che sta per mettere al mondo il suo settimo figlio. Nonostante le circostanze siano dure, una comunità solidale di donne, tra medici e infermiere, rende questo mondo tollerabile e quasi piacevole. Con ottimismo, umorismo, e una forza speciale, le madri escono dalle porte dell'ospedale per tornare coi neonati alla vivace vita di strada con serenità.

GENNAIO
21
sabato
15:15 Park City
Temple Theatre
GENNAIO
23
lunedì
13:00 Park City
Redstone Cinema 2
GENNAIO
26
giovedì
18:45 Park City
Broadway Centre Cinema 3
GENNAIO
27
venerdì
12:15 Park City
Holiday Village Cinema 2
GENNAIO
28
sabato
9:15 Park City
Holiday Village Cinema 2
Plastic China
WORLD DOCUMENTARY
Un paese di plastica. Documentario - Cina, 2016. Durata 86 Minuti.
Un film di Jiu-liang Wang.  .

Un paese cresciuto letteralmente sulla plastica risorge negli occhi e nella speranza dei bambini.

Jiu-Liang Wang cattura la suggestiva bellezza di un vasto e malinconico paesaggio senza vita, un luogo artificiale ricoperto quasi interamente di plastica. Uomini e donne costruiscono la vita sui rifiuti, e i bambini imparano a conoscere il mondo esterno attraverso le pubblicità occidentali strappate dai tabloid provenienti da tutto il mondo e gettati nel mucchio. Eppure, anche all'interno di un ambiente così profondamente isolato e tossico, la speranza e l'umanità trovano il modo di emergere attraverso l'ottimismo dei più piccoli.

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
20
venerdì
18:00 Park City
Broadway Centre Cinema 6
GENNAIO
22
domenica
12:00 Park City
Temple Theatre
GENNAIO
24
martedì
17:30 Park City
Egyptian Theatre
GENNAIO
26
giovedì
8:30 Park City
Egyptian Theatre
GENNAIO
27
venerdì
19:00 Park City
Holiday Village Cinema 4
Rumble: The Indians Who Rocked the World
WORLD DOCUMENTARY
Antiche melodie alle origini del rock. Documentario - Canada, 2016. Durata 90 Minuti.
Un film di Catherine Bainbridge, Alfonso Maiorana.  Con Martin Scorsese, Iggy Pop, Steven Tyler. . Distribuzione I Wonder Pictures.

Interviste, concerti e immagini d'archivio per raccontare le origini della musica di grandi miti del rock americano.

"Sii fiero di essere un indiano, ma attento a chi lo racconti". Era il consiglio che gli anziani Mohawk, la tribù di sua madre, davano al leggendario chitarrista Jaime Robbie Robertson. La tradizione musicale dei nativi americani ha aiutato la musica statunitense a conquistare il mondo. Le chitarre rock di Link Wray e Jesse Ed Davis, il blues di Charley Patton, la canzone d'autore di Peter La Farge e Buffy Sainte-Marie. E Jimi Hendri, il più grande di tutti, con il suo sangue Cherokee. Nel film che ha vinto il premio speciale della giutia al Sundance 2017, arriviamo a toccare radici culturali che appartengono anche a noi, profonde e spesso tradite, recise. Ma indimenticabili.

GENNAIO
22
domenica
21:00 Park City
Yarrow Hotel Theatre
GENNAIO
24
martedì
15:30 Park City
Redstone Cinema 1
GENNAIO
26
giovedì
18:00 Park City
Library Center Theatre
GENNAIO
27
venerdì
23:59 Park City
Broadway Centre Cinema 6
GENNAIO
28
sabato
11:30 Park City
Holiday Village Cinema 1
Tokyo Idols
WORLD DOCUMENTARY
Giovani cantanti pop e il fenomeno Idols. Documentario - Canada, Gran Bretagna, Giappone, 2017. Durata 88 Minuti.
Un film di Kyoko Miyake.  .

Un'immersione nel fenomeno giapponese delle Idol e le ossessioni che caratterizzano uomini disposti a rinunciare a tutto pur di seguirle nella loro scalata al successo.

Le Girl Band e la musica pop permeano la vita giapponese. Il documentario indaga il fenomeno culturale delle Idols, guidato da un ossessione per la sessualità femminile in età adolescenziale e la popolarità di Internet. Ri Ri, giovane idol lanciata verso il successo, ci accompagna nel suo viaggio a incontrare i suoi "fratelli": un gruppo di superfan adulti che dedicano la loro vita a seguirla ovunque vada, nel mondo virtuale e nella vita reale. Una volta considerati ai margini della società, i fratelli che hanno rinunciato a lavori stipendiati per perseguire il sogno della ragazza, da allora sono diventati molto popolari via internet, illuminando il crescente divario tra uomini e donne nelle società ipermoderne.

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
20
venerdì
21:00 Park City
Yarrow Hotel Theatre
GENNAIO
21
sabato
15:30 Park City
Redstone Cinema 1
GENNAIO
24
martedì
18:00 Park City
Broadway Centre Cinema 6
GENNAIO
26
giovedì
15:00 Park City
Temple Theatre
GENNAIO
27
venerdì
9:00 Park City
Temple Theatre
Winnie
WORLD DOCUMENTARY
Winnie contro l'apartheid. Documentario - Francia, 2017. Durata 98 Minuti.
Un film di Pascale Lamche.  .

La storia poco conosciuta di Winnie Mandela, donna e leader rivoluzionaria durante l'apartheid.

Estremamente controversa, Winnie Mandela è stata etichettata come una donna con un ruolo fondamentale nella liberazione del popolo sudafricano durante l'apartheid. Mentre il marito, Nelson Mandela, è rimasto in carcere per 27 anni, Winnie ha messo il patriarcato da parte per combattere in prima linea una rivolta senza compromessi. Mentre Nelson è stato ricordato come un eroe, Winnie è stata demonizzato dai media globali. Il regista Pascale Lamche dipinge un complesso ritratto di Winnie Mandela: la donna, il paradosso, esaltata e denigrata allo stesso tempo agli occhi della storia. Utilizzando un ricco repertorio d'immagini d'archivio e interviste, Lamche racconta la storia di una leader risoluta che appare icona e potenza politica in stato di grazia.

GENNAIO
22
domenica
15:00 Park City
Yarrow Hotel Theatre
GENNAIO
23
lunedì
12:00 Park City
Redstone Cinema 7
GENNAIO
25
mercoledì
18:30 Park City
Rose Wagner Performing Arts Center
GENNAIO
26
giovedì
13:00 Park City
Holiday Village Cinema 4
GENNAIO
27
venerdì
15:00 Park City
Sundance Mountain Resort Screening Room
GENNAIO
28
sabato
10:00 Park City
Holiday Village Cinema 4
The Workers Cup
WORLD DOCUMENTARY
Il calcio come condanna e salvezza. Documentario - Gran Bretagna, 2017. Durata 89 Minuti.
Un film di Adam Sobel.  .

Un torneo di calcio per operai sfruttati dal Qatar dopo la candidatura del paese ai Mondiali 2022.

Quando la commissione FIFA ha selezionato il Qatar per ospitare la Coppa del Mondo 2022, il paese ha utilizzato le proprie risorse per cominciare a costruire stadi e opere architettoniche grazie soprattutto a milioni di lavoratori migranti. Il documentario segue alcuni di questi uomini provenienti da India, Kenya, Nepal e Ghana che, bloccati in campi isolati e costretti a lavorare innumerevoli ore per salari miserabili. Quando gli sponsor FIFA organizzano un torneo di calcio aziendale, gli operai tentano di sfuggire alla realtà cui sono costretti per raggiungere un vanificato "benessere sul luogo di lavoro". Mentre il torneo ammonta a poco più di una manovra di marketing per le figure ai vertici della gerarchia aziendale, gli operai abbracciano la rara opportunità di competere in una realtà amatoriale per dimostrare a se stessi la capacità di affrontare le sfide. L'opera giustappone gli stadi appena costruiti con lo squallore di quei corridoi angusti in cui gli operai tornano di notte. Anche quando saranno nel vivo della competizione, gli uomini non potranno scrollarsi di dosso il timore di essere stati ingannati da un'impresa potente e profondamente cinica, desiderosa di distrarli dalle palesi violazioni dei diritti umani.

GENNAIO
19
giovedì
21:30 Park City
Egyptian Theatre
GENNAIO
20
venerdì
18:00 Park City
Sundance Mountain Resort Screening Room
GENNAIO
20
venerdì
8:30 Park City
Prospector Square Theatre
GENNAIO
23
lunedì
21:00 Park City
Salt Lake City Library Theatre
GENNAIO
25
mercoledì
22:00 Park City
Redstone Cinema 2
GENNAIO
27
venerdì
15:00 Park City
Temple Theatre
menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati