Festa del Cinema di Roma riflessi

Programma dei 10 film all'interno della sezione riflessi presentati alla 11esima Festa del Cinema di Roma. Roma dal 13 ottobre al 23 ottobre 2016. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

Le Scandalose
RIFLESSI
Le donne che uccidono. Documentario - Italia, 2016. Durata 54 Minuti.
Un film di Gianfranco Giagni.  .

"Le donne uccidono per gli stessi motivi degli uomini, spesso con la stessa sofferenza". Si può essere più o meno d'accordo con questa affermazione ma, per trovarla fra le ormai molte pagine della pubblicistica sull'argomento, è necessario un percorso lungo e tutt'altro che lineare.

OTTOBRE
15
sabato
19:30 Roma
Al MAXXI
La notte non fa più paura
RIFLESSI
Il terremoto dell'Emilia è stato il terremoto delle fabbriche. Drammatico - Italia, 2016. Durata 65 Minuti.

Il racconto di alcune persone che sono state vittime del terremoto dell'Emilia e delle devastanti conseguenze di quella calamità naturale.

Il terremoto d'Emilia è stato in particolare il terremoto delle fabbriche; i morti sono stati soprattutto gli operai. Persone venute dal sud, dall'estero o dalla stessa provincia. Venute per lavorare. Persone seppellite vive dalle macerie di capannoni, industrie, fabbriche. Loro, nel terremoto d'Emilia, hanno pagato il prezzo più alto. La vita già precaria, frustrante e faticosa di quattro ragazzi e di una generazione distrutta da un terremoto. Il terremoto è dentro le loro vite, da prima, e le distrugge dopo. Siamo terremotati da sempre, sradicati e costretti ad emigrare. Il film è una riflessione, anche esistenziale, oltre che essere il racconto di una scossa atroce: uno spiraglio di luce, quindi, una possibilità; è un racconto dal cuore umanissimo, non provocatorio, accusatorio e rabbioso, ma intimo, empatico e lucido, senza patetismi.

GUARDA IL TRAILER
OTTOBRE
18
martedì
19:00 Roma
Al MAXXI
William Kentridge, Triumphs and Laments
RIFLESSI
Omaggio a un grande artista contemporaneo. Documentario - Italia, 2016. Durata 70 Minuti.
Un film di Giovanni Troilo.  .

Giovanni Troilo rende omaggio a uno dei più grandi artisti contemporanei, svelandone la poetica e il processo creativo,

Il documentario racconta uno dei più grandi artisti contemporanei, svelandone la poetica e il processo creativo, attraverso la sua colossale opera dedicata alle sponde del Tevere: una lunga successione di immagini ottenute tramite vaporizzazione a rappresentare vittorie e sconfitte della città eterna.

OTTOBRE
22
sabato
21:30 Roma
Al MAXXI
Shelter
RIFLESSI
I ragazzi della Covenant House. Documentario - USA, 2016. Durata 74 Minuti.
Un film di Brent Renaud, Craig Renaud.  .

I fratelli Renaud raccontano la crudezza e la profondità commovente dei ragazzi che cercano riparo nella Covenant House.

Alla Covenant House, nella periferia di New Orleans, Louisiana, le porte non chiudono mai: c'è sempre una stanza libera. I residenti sono solo adolescenti, ma sono già stati etichettati tossicodipendenti, schizofrenici, criminali e reietti. Come riporta un membro del personale "si tratta della più danneggiata parte della popolazione giovanile contemporanea". Filmandola per un anno intero, i fratelli Brent e Craig Renaud raccontano la crudezza e la profondità commovente dei ragazzi che cercano riparo nella Covenant House, insieme al personale che lotta per rendere ogni giorno un miracolo.

Cinque mondi
RIFLESSI
Intervista a 5 nostri premi Oscar. Documentario - Italia, 2016. Durata 67 Minuti.
Un film di Giancarlo Soldi.  .

I premi Oscar Roberto Benigni, Bernardo Bertolucci, Gabriele Salvatores, Paolo Sorrentino e Giuseppe Tornatore si raccontano con sincerità.

Cinque Mondi, cinque modi di raccontare il cinema, cinque differenti visioni: sono i mondi dei nostri cinque premi Oscar® che ci raccontano di quale cinema si sono nutriti, il cinema italiano che hanno visto nella loro giovinezza e che ha in qualche modo influenzato il loro cinema, il loro immaginario. Roberto Benigni, Bernardo Bertolucci, Gabriele Salvatores, Paolo Sorrentino, Giuseppe Tornatore si sono raccontati con sincerità, hanno ricordato lo stupore, l'amore e la magia di quelle storie vissute nella sala buia del cinema. Le loro personali riflessioni sul senso di fare cinema ci permettono di capire quale è stata la molla che li ha portati ad esordire. Evento in collaborazione con Istituto Luce Cinecittà e il costituendo Museo Italiano dell'audiovisivo e del cinema.

OTTOBRE
22
sabato
16:30 Roma
Al MAXXI
L'arma più forte - L'uomo che inventò Cinecittà
RIFLESSI
La storia dimenticata di Luigi Freddi. Documentario - Italia, 2016. Durata 54 Minuti.
Un film di Vanni Gandolfo.  Con Diego Abatantuono. .

la storia dimenticata di Luigi Freddi, funzionario fascista, che aveva una profonda passione per il cinema.

Prodotto da Istituto Luce Cinecittà, con Diego Abatantuono, è la storia dimenticata di Luigi Freddi, funzionario fascista, che aveva una profonda passione per il cinema. Il film racconta la storia di un amore smodato per un'arte, il cinema, che allora era ancora giovane e da inventare.

OTTOBRE
15
sabato
17:00 Roma
Al MAXXI
Crazy for Football
RIFLESSI
Quando il calcio torna ad essere collante allo stato puro, equalizzatore sociale che affratella poveri e ricchi, "abili" e disabili. Documentario - Italia, 2016. Durata 73 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Volfango De Biasi, Francesco Trento. Da vedere 2016 ❯ Uscita lunedì 20 febbraio 2017. Distribuzione Cinecittà Luce.

Un documentario che racconta il primo mondiale di calcio per pazienti psichiatrici. Recensione ❯

Da anni Santo Rullo, presidente dell'Associazione italiana di psichiatria sociale, si batte perché i pazienti affetti da disturbi mentali vengano reinseriti nella società, e uno degli strumenti che ha individuato è il gioco del calcio. Già nel 2006 Volfango De Biasi aveva raccontato in Matti per il calcio l'esperimento del dottor Rullo. Dieci anni dopo De Biasi torna a parlare di calcio e psiche in modo più maturo e strutturato in Crazy for Football, documentario che racconta la formazione della squadra nazionale composta da pazienti psichiatrici che ha partecipato in maglia azzurra ai campionati mondiali del Giappone. Continua »

GUARDA IL TRAILER
OTTOBRE
16
domenica
19:30 Roma
Al MAXXI
Haiku On a Plum Tree
RIFLESSI
La ribellione dei genitori ai tempi del fascismo:. Documentario - Italia, Giappone, 2016. Durata 73 Minuti.
Un film di Mujah Maraini Melehi.  .

La ribellione dei genitori ai tempi del fascismo: la figlia ripercorre le tappe della loro straordinaria storia.

Tokyo 1943: l'antropologo italiano Fosco Maraini e la pittrice Topazia Alliata rifiutano di firmare fedeltà al governo di Mussolini. Per questo vengono inviati in un campo di prigionia a Nagoya con la loro figlia. Oggi: Mujah rivive l'esperienza della sua famiglia e la loro eredità portando i loro ricordi alla vita come ha fatto lei con il suo viaggio in Giappone.

GUARDA IL TRAILER
OTTOBRE
16
domenica
21:30 Roma
Al MAXXI
Elenco dei film, a Festa del Cinema di Roma e ancora al cinema.
Sezioni Ufficiali della manifestazione:
Programma Ufficiale - I film di ogni giorno a Roma dal 13 ottobre al 23 ottobre 2016:
Elenco dei film, divisi per genere, presentati alla Festa del Cinema di Roma.
Elenco dei film, divisi per paese di produzione, presentati alla Festa del Cinema di Roma.
menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati