Pesaro Film Fest
i film drammatici

Programma dei 20 film di genere drammatico presentati alla 52ª edizione del Pesaro Film Fest - Mostra Internazionale del Nuovo Cinema. Pesaro - 2/9 luglio 2016. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

A cidade onde envelheço
CONCORSO
In equilibrio tra Brasile e Portogallo. Drammatico - Brasile, Portogallo, 2016. Durata 99 Minuti.

Due giovani portoghesi in Brasile, Teresa appena arrivata e Francisca già lì da tempo, si troveranno in conflitto di interessi.

Francisca, una ragazza portoghese, trascorre un anno di vita in Brasile. La madre gli chiede di raggiungere Teresa, una amica con la quale aveva perso il contatto. Mentre Teresa scopre, incantata, il nuovo paese in cui si desidera fermarsi per sfuggire alla crisi nel loro paese di origine, Francisca decide di tornare a Lisbona.

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
7
giovedì
21:45 Pesaro
Piazza del Popolo
David
CONCORSO
Alla sua opera prima, Jan Tèsitel dimostra di conoscere bene la disabilità mentale e di saperla trattare senza retorica. Drammatico - Repubblica ceca, 2015. Durata 80 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Jan Tesitel.  Con Igor Bares, Mikulas Cizek, Karel Fink, Patrik Holubar, Anita Krausova, Dusan Palencar, Ondrej Pavelka, Alena Stréblová. .

David, cosciente della sua malattia mentale, cerca la fuga, ma non si rivelerà la soluzione più azzeccata. Recensione ❯

David soffre di una disabilità che comporta un ritardo mentale. In famiglia sente la fatica che i genitori e il fratello provano nel dover quotidianamente affrontare la sua minorazione e i comportamenti che ne derivano. Un giorno decide di andarsene dopo aver prelevato qualche soldo dal portafoglio del padre. Raggiunge Praga e, mentre i familiari sono alla sua ricerca, sperimenta per la prima volta una vita al di fuori dell'ambito domestico. Scoprirà un ambiente ostile che lo metterà di fronte a una nuova modalità di solitudine. Continua »

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
5
martedì
21:45 Pesaro
Piazza del Popolo
In the Last Days of the City
CONCORSO
El Said porta sullo schermo la ricerca del senso che ogni vero regista cerca di trovare nel proprio lavoro.. Drammatico - Egitto, Germania, Gran Bretagna, Emirati Arabi Uniti, 2016. Durata 118 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Tamer El Said.  Con Khalid Abdalla, Laila Samy, Hanan Youssef, Maryam Saleh, Hayder Helo. .

Khalid è un regista. Più osserva i personaggi dei suoi lavori e più essi - insieme alla sua vita - sembrano svanire nel nulla. Recensione ❯

Khalid è un regista egiziano che sta tentando di girare un film sulla città in cui abita, Il Cairo. Siamo nel 2009 e il regime instaurato da Osni Mubarak inizia a mostrare le prime crepe dinanzi alle manifestazioni di piazza. Khalid ha il desiderio di mostrarne l'evolversi e, al contempo, si confronta con colleghi che stanno girando film su altre città. Intanto fa visita alla madre che è ospedalizzata, cerca un nuovo appartamento e si confronta con una storia d'amore che sta finendo. Continua »

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
6
mercoledì
21:45 Pesaro
Piazza del Popolo
Kaili Blues
CONCORSO
Un viaggio per riscoprire se stessi. Drammatico - Cina, 2015. Durata 113 Minuti.

Un medico decide di partire per andare ad aiutare il nipote rimasto senza padre ma il viaggio diventerà l'occasione per analizzare se stesso.

Due medici operano in una piccola clinica circondata dalla nebbia. Uno dei due, il solitario Chen Sheng, decide di partire per un viaggio in treno per andare a trovare il nipote, abbandonato dal fratello. Sulla strada per Zhenyuan,si ferma in un luogo magico, Dang Mai, dove il tempo va sia avanti che indietro e dove ha modo di ripercorrere le tappe della sua vita per riflettere sulla sua esistenza. Chen riparte e raggiunge il nipote ma si accorge che il ragazzo riesce a vivere bene anche senza il padre. Così lo saluta e mantiene la promessa fatta alla collega di fermarsi nell'abitazione del suo ex amante per consegnargli alcuni oggetti.

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
4
lunedì
15:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Rain the Color of Blue With a Little Red in It
CONCORSO

Una storia rivoluzionaria di chitarre, motociclette e la musica di una nuova generazione nigerina.

Nel primo film al mondo in lingua Tuareg, il regista americano Christopher Kirkley e l'autodidatta musicista Mdou Moctar costruiscono un film che sa molto di odissea spirituale. Girato nella città nigerina di Agadez, Moctar ritrae un misterioso motociclista, di viola vestito, che è anche musicista il quale sta cercando di farsi un nome nella città "dove le chitarre sono re". Il film riceve molte influenze cinematografiche, prende elementi narrativi da western revisionisti, deviazioni musicali e di energia maniacale da film crime giamaicani, e tecniche dal neorealismo italiano. Un mix che allude alla capacità del cinema di unificare gruppi e idee differenti, ma al suo interno è anche la storia familiare di un musicista che cerca di uscire di casa per trovare la fama. Il percorso esistenziale che deve subire, come la sua musica, lo cambia da uomo a mito.

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
5
martedì
15:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
The Ocean of Helena Lee
CONCORSO
Regista e montatore del film, Akin è abilissimo nel suggerire in ogni inquadratura il mood in cui la sua protagonista si trova. Drammatico - USA, 2015. Durata 88 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Jim Akin. Da vedere 2015 ❯ Con Sara Noah, Moriah Blonna, Tom Dunne, Anne Elisabeth, Maria McKee, Michael Q. Schmidt, Nick Zolezzi. .

Helena vive con il padre in una condizione di nomadismo perenne e trascorre il tempo cercando di ricordare la madre morta da tempo. Recensione ❯

Helena Lee ha dodici anni. Vive a Venice con il padre batterista in uno strip-tease club dopo che la madre è morta in un incidente. Helena si interroga sul perché di questo accadimento mentre vede ancora accanto a sé la figura materna del cui sostegno sente la necessità nella delicata fase di trapasso dall'infanzia all'adolescenza. Continua »

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
4
lunedì
21:45 Pesaro
Piazza del Popolo
Rocky
EVENTI SPECIALI
MYMONETRO: 3,60
CONSIGLIATO SÌ
Un successo favolistico che fa leva sull'identificazione con un protagonista per cui è impossibile non tifare. Drammatico - USA, 1976. Durata 119 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,44
Un film di John G. Avildsen.  Con Sylvester Stallone, Talia Shire, Burt Young, Carl Weathers, Burgess Meredith, Thayer David, Diana Lewis, Frank Stallone. Uscita martedì 14 giugno 2016. Distribuzione The Space Cinema.

La gloriosa storia di Rocky Balboa, da giovane pugile dilettante a campione dei pesi massimi. Recensione ❯

Rocky Balboa (Stallone) vivacchia a Filadelfia, riscuotendo i crediti di un usuraio italoamericano e vincendo qualche piccolo incontro come pugile dilettante. Con l'aiuto di un saggio allenatore (Meredith) accetta - per amore di Adriana (Shire) e per una borsa di 150 000 dollari - la sfida del nero Apollo Creed (Weathers), campione dei pesi massimi. Continua »

TROVASTREAMING
ROCKY
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
GUARDA IL TRAILER
I compagni
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 3,18
CONSIGLIATO SÌ
Una commedia all'italiana per raccontare la nascita del socialismo. Drammatico - Italia, 1963. Durata 128 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,37
Un film di Mario Monicelli. Da vedere 1963 ❯ Con Marcello Mastroianni, Bernard Blier, Folco Lulli, Annie Girardot, Renato Salvatori, François Périer, Mario Pisu, Piero Lulli. .

A Torino all'inizio del secolo gli operai di una fabbrica sono in urto con i padroni. Ci vuole uno sciopero ad oltranza. Recensione ❯

L'azione è ambientata in una fabbrica tessile di Torino, sulla fine dell'Ottocento. Guidati da un professore socialista, gli operai si battono per ridurre da 14 a 13 ore l'orario giornaliero di lavoro che, tra l'altro, arrivava talvolta anche a 16 ore. Continua »

LUGLIO
2
sabato
15:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Todo modo
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 2,97
CONSIGLIATO SÌ
Gian Maria Volonté regge sulle sue spalle il peso di un J'accuse a un'intera classe politica. Drammatico - Italia, 1976. Durata 130 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,20
Un film di Elio Petri.  Con Gian Maria Volonté, Franco Citti, Michel Piccoli, Marcello Mastroianni, Mariangela Melato, Ciccio Ingrassia, Renato Salvatori, Tino Scotti. Uscita lunedì 13 aprile 2015.

Un gruppo di politici si rinchiude all'interno di un misterioso convento per sfuggire all'epidemia che sta dilagando nel mondo. Recensione ❯

Mentre nel paese infuria un'epidemia, gli esponenti del partito di governo si riuniscono in un misterioso convento per concordare una nuova spartizione del potere. Una serie di delitti sparge ben presto il terrore fra i presenti, che si sospettano l'un l'altro. L'autore della catena di omicidi viene poi indicato in un gesuita dalla doppia vita, morto suicida. Ma per i convenuti superstiti il sollievo dura poco. Continua »

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
2
sabato
21:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Noi credevamo
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 3,44
CONSIGLIATO SÌ
Un'opera che finisce con il disperdersi nella pur acuta e documentata ricostruzione. Drammatico - Italia, Francia, 2010. Durata 170 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,25
CRITICA 3,88
PUBBLICO 3,18
Un film di Mario Martone. Da vedere 2010 ❯ Con Luigi Lo Cascio, Valerio Binasco, Francesca Inaudi, Andrea Bosca, Edoardo Natoli, Luigi Pisani, Andrea Renzi, Renato Carpentieri. Uscita venerdì 12 novembre 2010. Distribuzione 01 Distribution.

Le tappe del processo che ha portato all'Unità d'Italia ripercorse attraverso le vicende di tre ragazzi meridionali affiliati alla Giovine Italia. Recensione ❯

Tre ragazzi del sud Italia, in seguito alla feroce repressione borbonica dei moti che nel 1828 vedono coinvolte le loro famiglie, maturano la decisione di affiliarsi alla Giovine Italia di Giuseppe Mazzini. Attraverso quattro episodi che corrispondono ad altrettante pagine oscure del processo risorgimentale per l'unità d'Italia, le vite di Domenico, Angelo e Salvatore verranno segnate tragicamente dalla loro missione di cospiratori e rivoluzionari, sospese come saranno tra rigore morale e pulsione omicida, spirito di sacrificio e paura, carcere e clandestinità, slanci ideali e disillusioni politiche. Sullo sfondo, la storia più sconosciuta della nascita del paese, dei conflitti implacabili tra i "padri della patria", dell'insanabile frattura tra nord e sud, delle radici contorte su cui sì è sviluppata l'Italia in cui viviamo. Continua »

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
3
domenica
17:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Senso
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 4,29
ASSOLUTAMENTE SÌ
Da un racconto breve di Camillo Boito il film più viscontiano del suo autore, una raffinata lezione per il cinema italiano. Drammatico - Italia, 1954. Durata 115 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,08
Un film di Luchino Visconti. Da vedere 1954 ❯ Con Massimo Girotti, Rina Morelli, Farley Granger, Alida Valli, Christian Marquand, Tino Bianchi, Ivy Nicholson, Sergio Fantoni. .

La contessa Livia Serpieri, moglie di un aristocratico filoaustriaco, parteggia segretamente per i patrioti italiani. L'incontro con un giovane ufficiale è fatale. Recensione ❯

La contessa Livia Serpieri, moglie di un aristocratico filoaustriaco, parteggia segretamente per i patrioti italiani. L'incontro con un giovane ufficiale austriaco, Franz Mahler, è fatale. La contessa si innamora perdutamente del giovane, che sembra ricambiarla. In realtà l'uomo cerca di ottenere del denaro per comprare il suo esonero. È la vigilia della battaglia di Custoza. Avuto il denaro il giovane scompare. Accecata dalla gelosia, Livia, dopo un drammatico confronto con l'ex amante, lo denuncia. L'uomo viene fucilato sotto gli occhi della donna, ormai preda di una follia senza speranza. Senso è un film che rasenta la perfezione. Continua »

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
3
domenica
21:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Suburra
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 3,34
CONSIGLIATO SÌ
Suburra è ottimo cinema medio ma sceglie di rinunciare alla grandezza. Drammatico - Italia, 2015. Durata 130 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA 3,50
PUBBLICO 3,53
Un film di Stefano Sollima. Da vedere 2015 ❯ Con Pierfrancesco Favino, Elio Germano, Claudio Amendola, Alessandro Borghi, Greta Scarano, Giulia Elettra Gorietti, Antonello Fassari, Jean-Hugues Anglade. Uscita mercoledì 14 ottobre 2015. Distribuzione 01 Distribution.

Là dove criminalità e potere si incontrano e collaborano: Suburra è ancora vivae questa volta l'affare è una grossa speculazione edilizia ad Ostia. Recensione ❯

Nell'antica Roma, la Suburra era il quartiere dove il potere e la criminalità segretamente si incontravano. Dopo oltre duemila anni, quel luogo esiste ancora. Perché oggi, forse più di allora, Roma e' la città del potere: quello dei grandi palazzi della politica, delle stanze affrescate e cariche di spiritualità del Vaticano e quello, infine, della strada, dove la criminalità continua da sempre a cercare la via più diretta per imporre a tutti la propria legge. Il film è la storia di una grande speculazione edilizia, il Water-front, che trasformerà il litorale romano in una nuova Las Vegas. Continua »

TROVASTREAMING
SUBURRA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
7
giovedì
21:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Viva la libertà
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 3,64
CONSIGLIATO SÌ
Composto come un haiku, un film intenso che rivela una bellezza spiazzante. Drammatico - Italia, 2013. Durata 94 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA 3,86
PUBBLICO 3,71
Un film di Roberto Andò. Da vedere 2013 ❯ Con Toni Servillo, Valerio Mastandrea, Valeria Bruni Tedeschi, Michela Cescon, Anna Bonaiuto, Eric Trung Nguyen, Judith Davis, Andrea Renzi, Gianrico Tedeschi. Uscita giovedì 14 febbraio 2013. Distribuzione 01 Distribution.

Il segretario del principale partito d'opposizione, Enrico Oliveri, è in crisi. Una sera, senza lasciare traccia, si dilegua. Recensione ❯

Enrico Oliveri è uomo di sinistra e segretario del principale partito dell'opposizione. Contestato durante un congresso e sconfitto da un recente sondaggio, decide di concedersi una pausa e di lasciarsi alle spalle moglie, casa, paese e partito. 'Esule' a Parigi, dove lo accoglie Danielle, amante di un'estate a Cannes e segretaria di edizione nel cinema, Enrico è paralizzato e confuso sulla vita condotta e quella ancora da condurre. Nel mentre a Roma Andrea Bottini, fedele collaboratore, prova a riparare al danno riempiendo il vuoto con un 'pieno' singolare. Enrico ha un fratello gemello appena dimesso da una clinica psichiatrica che potrebbe arginare temporaneamente l'eclissamento del segretario. Continua »

TROVASTREAMING
VIVA LA LIBERTÀ
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
Infinity
-
-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
8
venerdì
21:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Il passato è una terra straniera
ROMANZO POPOLARE
MYMONETRO: 2,20
CONSIGLIATO NÌ
Trasposizione del celebre romanzo di Gianrico Carofiglio. Racconto di corruzione morale di due rounders baresi. Drammatico - Italia, 2008. Durata 120 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,25
CRITICA 1,75
PUBBLICO 2,61
Un film di Daniele Vicari.  Con Elio Germano, Michele Riondino, Chiara Caselli, Valentina Lodovini, Daniela Poggi, Marco Baliani, Lorenza Indovina, Maria Jurado. Uscita venerdì 31 ottobre 2008. Distribuzione 01 Distribution.

Studente modello, Giorgio conduce la vita ordinaria di un ragazzo di ventidue anni. Una vita senza crepe, fino a quando una sera incontra Francesco, che lo trascina nel vortice del gioco. Recensione ❯

Studente modello, figlio di intellettuali borghesi, Giorgio conduce la vita normale e ordinaria di un ragazzo di ventidue anni. Una vita senza crepe, almeno in apparenza, fino a quando una sera incontra Francesco. Bello ed elegante, Francesco esercita su uomini e donne un fascino misterioso e oscuro. Per vivere gioca a carte, sa vincere, ma più che fortunato è un abile baro e sembra avere in mano le chiavi per il successo. Continua »

TROVASTREAMING
IL PASSATO È UNA TERRA STRANIERA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
The Gulls
SGUARDI FEMMINILI RUSSI
Il sogno di scappare e il dovere di restare. Drammatico - Russia, 2015. Durata 87 Minuti.

Elza mente al marito per non confessare la sua volontà di fuga, ma una volta che rimarrà sola, dovrà trovare la sua strada.

Elsa, moglie di un pescatore, vive in una città di mare della Calmucchia. Vuole lasciare il marito, ma non si decide a compiere questo passo, temendo le incertezze del futuro. Accade però che il pescatore muore. Questo evento induce Elsa a riflettere e riesaminare le proprie idee sulla vita, la felicità, la libertà.

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
7
giovedì
15:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Pionieri - Eroi
SGUARDI FEMMINILI RUSSI
Tre bambini, tre sogni, tre adulti, tre incubi. Drammatico - Russia, 2016. Durata 116 Minuti.
Un film di Natalya Kudryashova.  Con Natalya Kudryashova, Darya Moroz, Aleksey Mitin, Varya Shablakova, Sima Vybornova, Nikita Yakovlev, Yuriy Kuznetsov, Aleksandr Userdin, Svetlana Smirnova-Martsinkevich, Anatoliy Belyy, Zhanetta Demikhova, Alesya Guzko, Vladimir Kapustin, Mikhail Krylov, Dmitry Manevich, Tamara Mironova, Aleksandr Oblasov, Svetlana Pismichenko. .

1987. Olga, Katya e Andrey, sperano di essere dei pionieri, degli eroi, ma col passare del tempo vedranno che non c'è posto per i loro sogni.

Veliky Novgorod, 1987. Olga si ribella contro i metodi di insegnamento autoritari del suo maestro; Andrey "crea" una pillola "anti-morte" in un vasetto di marmellata e Katya osserva il padre che di nascosto distilla alcool. Questi tre giovani compagni di scuola sono membri dei pionieri Vladimir Lenin e tengono salde le speranze nel futuro. 25 anni dopo i tre concludono gli studi all'Istituto Professionale di Mosca, ma senza realmente trovare il loro posto nella società. Olga soffre di attacchi di panico, Andrey cerca di riempire il vuoto giocando al computer e Katya è ossessionata da sogni inquietanti.

GUARDA IL TRAILER
LUGLIO
8
venerdì
15:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Roma wa la n'Touma
OMAGGIO TARIQ TEGUIA
Tra viaggio e guerra. Drammatico - Algeria, Francia, Germania, 2006. Durata 111 Minuti.

Un viaggio tra nostalgia e necessità di lasciare la terra natia per colpa della guerra.

Da più di dieci anni in Algeria è in corso una "guerra lenta". Un conflitto senza campi di battaglia, ma che ha provocato la morte di più di 100.000 persone. I giovani Kamel e Zina vogliono lasciare il paese e girano per la periferia di Algeri alla ricerca del misterioso Bosco, un marinaio che organizza illegalmente i viaggi verso l' Europa. Presentato nella sezione Orizzonti della 63a Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia.

LUGLIO
5
martedì
16:30 Pesaro
Teatro Sperimentale
Gabbla (Inland)
OMAGGIO TARIQ TEGUIA
L'Algeria in lotta contro l'integralismo islamico raccontata con ritmo lento. Drammatico - Algeria, Francia, 2008. Durata 140 Minuti.
MYMOVIES.IT 1,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Tariq Teguia.  Con Kader Affak, Ines Rose Djakou, Ahmed Benaïssa, Fethi Ghares, Kouider Medjahed, Djalila Kadi-Hanifi. .

Un'occasione di lavoro sarà anche un primo faccia a faccia con la crudeltà del fondamentalismo islamico. Recensione ❯

Malek, un topografo che conduce una vita quasi da recluso, cede alle pressioni dell'amico Lakhdar e accetta un lavoro in una regione dell' Algeria occidentale. Quando arriva al campo base trova la squadra decimata dai fondamentalisti. Malek procede con le rilevazioni topografiche e un giorno scopre una giovane donna che rifiuta di rivelare il proprio nome. Quando anche Lakhdar raggiunge il campo, scopre che Malek e la donna sono scappati. I due si dirigono a nord, verso il confine con il Marocco. La donna, però, non desidera piu` proseguire il viaggio verso l'Europa. È stanca e vuole tornare a casa... Il film ha vinto il Premio Fipresci alla 65a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, dove è stato presentato in concorso. Continua »

LUGLIO
6
mercoledì
16:45 Pesaro
Teatro Sperimentale
Thwara Zanj
thwara Zanj
OMAGGIO TARIQ TEGUIA
Da uno spunto, un giro intorno al tema della rivoluzione. Drammatico - Algeria, Francia, Libano, Qatar, 2013. Durata 116 Minuti.

La storia di Beirut incrocia il presente di un giornalista, destinato ad intrecciarsi in altre storie dirette al futuro.

Il trentenne Ibn Battuta lavora come giornalista per un quotidiano algerino. Un reportage sui conflitti interni nel sud del Paese lo conduce a riscoprire le antiche rivolte dimenticate contro il Califfato Abbaside, tra l'ottavo e il nono secolo. Le sue ricerche lo portano a Beirut, città che per decenni ha incarnato le lotte e le speranze del mondo arabo. A Beirut arriva anche la giovane palestinese Nahla sulle tracce del padre, un attivista che lasciò la città nel 1982, all' indomani della sconfitta contro l' esercito israeliano. Zanj Revolution è stato presentato in anteprima al Festival Internazionale del Film di Roma (nel programma della sezione CineMAXXI), e successivamente alla Biennale e all'International Film Festival Rotterdam.

Storie di ordinaria follia
OMAGGIO TARIQ TEGUIA
MYMONETRO: 3,13
CONSIGLIATO SÌ
Dai racconti di Charles 'Hank' Bukowski. Drammatico - Italia, 1981. Durata 107 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,25
Un film di Marco Ferreri. Da vedere 1981 ❯ Con Ben Gazzara, Susan Tyrrell, Ornella Muti, Tanya Lopert, Katya Berger, Judith Drake, Lewis E. Ciannelli, Argento, Roy Brocksmith. .

Marco Ferreri traspone per il grande schermo alcuni racconti dell'autore americano Charles Bukowski. Recensione ❯

Da alcuni racconti di Charles Bukowski, il più breve dei quali ( La donna più bella della città) dà il via all'episodio più lungo. Racconta l'incontro dello scrittore, donnaiolo e ubriacone, con una giovane e bellissima prostituta. Nasce l'amore, ma ormai è troppo tardi. La ragazza si darà la morte durante una delle frequenti assenze dello scrittore. Continua »

menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati