Festival di Cannes cannes classics

Programma dei 26 film all'interno della sezione cannes classics presentati alla 70ª edizione del Festival di Cannes. Cannes - 17/28 maggio 2017. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

Operazione Apfelkern
CANNES CLASSICS
MYMONETRO: 3,88
ASSOLUTAMENTE SÌ
Guerra - Francia, 1946. Durata 85 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,00
Un film di René Clément. Da vedere 1946 ❯ Con Tony Laurent, Lucien Deagneaux, Robert Le Ray, Jean Clarieux, Jean Daurand. .

Girato sui luoghi dell'azione reale con ferrovieri autentici, il film ricostruisce l'attentato a un convoglio tedesco durante la seconda guerra mondiale alla vigilia dello sbarco in Normandia. Lo stile è di una spoglia epicità, di un'asciutta tensione, di un'essenzialità quasi documentaristica, di una genuina coralità priva di ogni retorica e psicologismo. Si tratta di uno dei pochi film sulla Resistenza francese. Continua »

MAGGIO
24
mercoledì
19:30 Cannes
Salle Buñuel
Vite vendute
CANNES CLASSICS
MYMONETRO: 4,17
ASSOLUTAMENTE SÌ
Quattro disperati e un incendio da spegnere. Drammatico - Italia, Francia, 1953. Durata 156 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,34
Un film di Henri-Georges Clouzot. Da vedere 1953 ❯ Con Peter Van Eyck, Folco Lulli, Charles Vanel, Yves Montand, Vera Clouzot. .

Quattro disperati vengono inviati in Guatemala per sedare un incendio in un pozzo petrolifero. Se ne salverà solo uno. Forse. Recensione ❯

In una zona desertica del Guatemala prende fuoco un pozzo petrolifero. Quattro disperati vengono ingaggiati per raggiungere la zona con due camion carichi di nitroglicerina per far saltare il pozzo. La missione è pericolosissima, ma i quattro - un corso, un muratore toscano, un tedesco e un avventuriero parigino - non hanno nulla da perdere. Uno solo riuscirà a concludere il viaggio. Ma al ritorno, eccitato per la vittoria, uscirà di strada e precipiterà in un burrone. Continua »

GUARDA IL TRAILER
MAGGIO
19
venerdì
16:00 Cannes
Salle Buñuel
Una piccola giostra
CANNES CLASSICS

Una contadina sposata contro la propria volontà dal padre gli preferisce un giovane comunista. Si tratta di un'opera riuscita, dal ritmo appassionante che descrive i costumi di un villaggio isolato, in cui i giovani vogliono la loro parte di felicità, e non accettano più la morale degli anziani, con freschezza e simpatia: una bella storia d'amore. Sequenze da ricordare: la festa campestre, la danza ungherese, il giovane che non vuol più saperne di continuare a vivere nel fango.

MAGGIO
19
venerdì
11:00 Cannes
Salle Buñuel
Ho incontrato anche zingari felici
CANNES CLASSICS
MYMONETRO: 2,63
CONSIGLIATO NÌ
Com'è la vita di uno zingaro?. Drammatico - Jugoslavia, 1967. Durata 85 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
Un film di Aleksandar Petrovic.  Con Bekim Fehmiu, Olivera Katarina, Velimir 'Bata' Zivojinovic. .

La vita di una comunità zingara nei suoi aspetti più insoliti e folkloristici: il film racconta le avventure sentimentali, sessuali e commerciali di Bora, zingaro ubriacone con due mogli. Per tenersi la seconda, quella più giovane, Bora uccide il patrigno della ragazza: tutti sanno che è stato lui, ma nessuno lo tradisce. Continua »

MAGGIO
24
mercoledì
21:30 Cannes
Salle Buñuel
Blow-up
CANNES CLASSICS
MYMONETRO: 4,12
ASSOLUTAMENTE SÌ
Un "mistery" che si rivela una fascinosa meditazione sul divario fra realtà e fantasia. Commedia - Gran Bretagna, Italia, 1966. Durata 108 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,88
CRITICA 4,63
PUBBLICO 3,86
Un film di Michelangelo Antonioni. Da vedere 1966 ❯ Con David Hemmings, Sarah Miles, Vanessa Redgrave, Jane Birkin, Peter Bowles, John Castle, Gillian Hills, Tsai Chin. Uscita lunedì 2 ottobre 2017. Distribuzione Cineteca di Bologna.

Thomas, un giovane e brillante fotografo londinese, passeggiando per caso in un parco pubblico scatta delle foto ad una misteriosa ragazza che si trova in compagnia di un uomo. Recensione ❯

A Londra, un fotografo di moda crede di aver visto (e fotografato) un omicidio. Cerca di arrivare alla soluzione del mistero, ma non ci riesce. La realtà ha molte facce, persino l'evidenza, persino un'immagine impressionata su lastra possono essere negate. Il film parte come un "mistery" ma si rivela ben presto una fascinosa meditazione sul divario (ammesso che ci sia) fra realtà e fantasia. A differenza di altri film di Antonioni, Blow up è opera forse più tempista che valida. Capitò in un momento in cui il pubblico era interessato ai temi esistenziali, agli ermetismi di linguaggio, alle opere prive di trama. Continua »

TROVASTREAMING
BLOW-UP
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
-
-
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
GUARDA IL TRAILER
MAGGIO
24
mercoledì
10:00 Cannes
Salle Buñuel
Ecco l'impero dei sensi
CANNES CLASSICS
MYMONETRO: 3,42
CONSIGLIATO SÌ
Drammatico - Giappone, Francia, 1976. Durata 104 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,60
Un film di Nagisa Oshima. Da vedere 1976 ❯ Con Tatsuya Fuji, Eiko Matsuda, Taiji Tonoyama, Aoi Nakajima, Meika Seri, Yasuko Matsui, Akiko Koyama, Kanae Kobayashi. .

La giovane orfana Abé-Sada è assunta come cameriera in una pensioncina. Ben presto diviene l'amante del padrone e i loro amplessi vengono consumati anche alla presenza di occasionali guardoni. Recensione ❯

La giovane orfana Abé-Sada è assunta come cameriera in una pensioncina. Ben presto diviene l'amante del padrone e i loro amplessi vengono consumati anche alla presenza di occasionali guardoni. I due, stanchi di essere costretti ad amarsi in pubblico, si rifugiano in una casa compiacente, dalla quale ogni tanto la ragazza esce a prostituirsi per racimolare il denaro per sopravvivere. La continua soddisfazione sessuale spinge i due amanti a cercare nuove forme, sadomasochistiche, di piacere. Finirà in tragedia. Continua »

MAGGIO
19
venerdì
22:30 Cannes
Salle Buñuel
All that Jazz - Lo spettacolo continua
CANNES CLASSICS
MYMONETRO: 3,63
CONSIGLIATO SÌ
Drammatico - USA, 1979. Durata 126 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,00
Un film di Bob Fosse. Da vedere 1979 ❯ Con Roy Scheider, Jessica Lange, Leland Palmer, Ann Reinking, Cliff Gorman, Ben Vereen, Erzsebet Foldi, Michael Tolan. .

Quasi l'autobiografia di Bob Fosse, regista di questo film e di Cabaret e Lenny. Il film racconta la vicenda di Joe Gideon coreografo c... Recensione ❯

Quasi l'autobiografia di Bob Fosse, regista di questo film e di Cabaret e Lenny. Il film racconta la vicenda di Joe Gideon coreografo che sta allestendo un grandioso spettacolo per Broadway. Il lavoro sempre più stressante e la sregolata vita privata, lo spingono ad abusare di alcool e di droghe. Morirà di infarto. Continua »

MAGGIO
18
giovedì
20:15 Cannes
Salle Buñuel
L'uomo di ferro [2]
CANNES CLASSICS
MYMONETRO: 4,00
ASSOLUTAMENTE SÌ
Drammatico - Polonia, 1981. Durata 150 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 5,00
Un film di Andrzej Wajda. Da vedere 1981 ❯ Con Jerzy Radziwilowicz, Marian Opania, Andrzej Seweryn, Krystyna Janda, Jan Tesarz, Boguslaw Linda, Boguslaw Sobczuk, Irena Byrska, Wieslawa Kosmalska, Krzysztof Janczar. .

Palma d'Oro a Cannes. La versione originale dura 175 minuti. Recensione ❯

È il seguito dell' Uomo di marmo girato da Wayda nel 1976. La giovane regista, protagonista del primo film, dopo aver tentato invano di fare un film sull'"uomo di marmo" (un operaio idealista perseguitato dal regime) ha sposato suo figlio Maciek, anche lui politicamente impegnato. È il 1980. Marito e moglie hanno aderito a Solidarnosc(il film ha avuto anche la partecipazione di Lech Walesa, che fa da testimone al matrimonio della coppia). Il sindaco è impegnato in uno sciopero ad oltranza. Un giornalista, inviato da Praga con la consegna di fare articoli contro gli scioperanti, conosce Maciek e la moglie e diventa loro amico. Continua »

MAGGIO
21
domenica
19:45 Cannes
Salle Bazin
Yol
CANNES CLASSICS
MYMONETRO: 3,25
CONSIGLIATO SÌ
Drammatico - Turchia, 1982. Durata 111 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
Un film di Yilmaz Güney, Serif Gören. Da vedere 1982 ❯ Con Tarik Akan, Necmettin Çobanoglu, Halil Egrün, Halil Ergün, Serif Sezer, Meral Orhonsay, Semra Uçar, Hikmet Çelik, Sevda Aktolga, Tuncay Akça. .

Capolavoro del cinema curdo e Palma d'oro al Festival di Cannes, Yol ("La strada") è un ritratto della società turca dopo il colpo di Stato del 1980, raccontata attraverso le storie di cinque detenuti, che dopo lunghi anni trascorsi in carcere ottengono una sospirata licenza di otto giorni. Il film ha avuto una lavorazione avventurosa, diretto dal regista Yilmaz Güney mentre si trovava in prigione. Continua »

MAGGIO
19
venerdì
13:30 Cannes
Salle Buñuel
LA BALLATA DI NARAYAMA
un film di
Shohei Imamura
1983
CANNES CLASSICS
MYMONETRO: 2,63
CONSIGLIATO NÌ
Drammatico - Giappone, 1983. Durata 90 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,00
Un film di Shohei Imamura.  Con Ken Ogata, Sumiko Samamoto, Ryutaro Tatsumi, Shoichi Ozawa, Taiji Tonoyama, Mitsuko Baisho, Nijiko Kiyokawa, Norihei Miki. .

In un villaggio giapponese sperduto tra i monti, giunti a 70 anni i vecchi vengono condotti a morire sulla cima del monte Narayama per permettere ad un giovane di sfamarsi. Una vecchia, per lasciare il posto alla giovane nuora, si rompe i denti contro un pozzo per sembrare più vecchia e affrettare quindi la sua fine. Continua »

TROVASTREAMING
LA BALLATA DI NARAYAMA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
TheFilmClub
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
MAGGIO
18
giovedì
16:00 Cannes
Salle Buñuel
I GIOIELLI DI MADAME DE...
un film di
Max Ophüls
1953
CANNES CLASSICS
MYMONETRO: 3,25
CONSIGLIATO SÌ
Elegante commedia di Max Ophüls. Commedia - Francia, 1953. Durata 100 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
Un film di Max Ophüls. Da vedere 1953 ❯ Con Charles Boyer, Vittorio De Sica, Danielle Darrieux, Lia Di Leo, Jean Debucourt. .

Un paio di preziosi orecchini, regalati da un generale alla moglie, passa di mano in mano, in una catena di donazioni, fino a ritornare alla proprieta... Recensione ❯

Un paio di preziosi orecchini, regalati da un generale alla moglie, passa di mano in mano, in una catena di donazioni, fino a ritornare alla proprietaria d'origine. La signora offre gli orecchini alla Madonna, proprio mentre inizia il duello fra suo marito e un conte. La donna sente il rumore di uno sparo e cade svenuta. Uno dei contendenti è morto. Continua »

MAGGIO
23
martedì
16:00 Cannes
Salle Buñuel
L'atalante
CANNES CLASSICS
MYMONETRO: 4,50
ASSOLUTAMENTE SÌ
Un capolavoro che scuote ogni nozione consolidata sul cinema. Drammatico - Francia, 1934. Durata 89 Minuti.
MYMOVIES.IT 5,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,00
Un film di Jean Vigo. Da vedere 1934 ❯ Con Michel Simon, Dita Parlo, Jean Dasté, Gilles Margaritis, Louis Lefebvre, Maurice Gilles, Raphaël Diligent, Claude Aveline. Uscita lunedì 15 gennaio 2018. Distribuzione Cineteca di Bologna.

In una cittadina francese, Jean, che gestisce una chiatta fluviale da trasporto, sposa Juliette. La chiatta diventa la loro casa, in compagnia di Jules, anziano marinaio che ha girato il mondo, e di un ragazzo che li aiuta. Recensione ❯

In una cittadina francese, Jean, che gestisce una chiatta fluviale da trasporto, sposa Juliette. La chiatta diventa la loro casa, in compagnia di Jules, anziano marinaio che ha girato il mondo, e di un ragazzo che li aiuta. La vita matrimoniale è gradevole. Jules incanta tutti con le storie delle sue avventure. Ben presto Juliette comincia a sentirsi a disagio in quell'angusto spazio galleggiante, fino a litigare col marito e ad andarsene. Jules è sempre più disperato. Pur di rivedere la moglie, che ha a lungo cercato, ricorre persino alla superstizione secondo la quale se terrai gli occhi aperti in acqua vedrai la tua amata. Continua »

GUARDA IL TRAILER
MAGGIO
22
lunedì
18:30 Cannes
Salle Buñuel
PAURA
un film di
Pierre Chenal
1950
CANNES CLASSICS
MYMONETRO: 2,50
CONSIGLIATO NÌ
La sofferenza del giovane Bigger. Drammatico - Argentina, 1950. Durata 90 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,00
Un film di Pierre Chenal.  Con Jean Wallace, Nicholas Joy. .

Bigger è figlio di un uomo di colore che è stato linciato qualche anno prima. La morte ha segnato fortemente il giovane creandogli un panico segreto che esplode il giorno in cui accidentalmente provoca la morte della sua "padroncina bianca". Timoroso per le conseguenze, Bigger occulta il cadavere e cerca di far ricadere la colpa su un altro, ma viene scoperto e farà una fine anche peggiore di quella del genitore. Continua »

MAGGIO
18
giovedì
22:30 Cannes
Salle Buñuel
Bella di giorno
CANNES CLASSICS
MYMONETRO: 3,99
ASSOLUTAMENTE SÌ
Il continuo intersecarsi e sovrapporsi di realtà e sogno. Drammatico - Francia, Italia, 1967. Durata 120 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,98
Un film di Luis Buñuel. Da vedere 1967 ❯ Con Catherine Deneuve, Francisco Rabal, Michel Piccoli, Geneviève Page, Georges Marchal, Jean Sorel, Pierre Clémenti, Françoise Fabian. . Distribuzione Cineteca di Bologna.

Una giovane signora borghese, piuttosto frigida con il marito, si mette a frequentare di pomeriggio una casa d'appuntamenti. Recensione ❯

Una giovane signora borghese, piuttosto frigida con il marito, si mette a frequentare di pomeriggio una casa d'appuntamenti. Diventa campionessa d'erotismo, finché non si risolve a dedicarsi (ma sul serio) al legittimo consorte. Però uno dei suoi amanti non accetta il ravvedimento. Spara al povero marito ignaro riducedolo in fin di vita. La "bella di giorno" si voterà alla cura del poveraccio (e alla castità) per tutta la vita. Con questo film d'argomento osé (per il '68), il grande Luis Buñuel a quasi settant'anni conquista un ampio pubblico. Meglio tardi che mai. Un mediocre romanzo di Kessel diviene per lui l'occasione per raccontare cinematograficamente una nevrosi con notevole acutezza e sensibilità. Continua »

GUARDA IL TRAILER
MAGGIO
23
martedì
18:15 Cannes
Salle Buñuel
In mezzo scorre il fiume
CANNES CLASSICS
MYMONETRO: 3,17
CONSIGLIATO SÌ
Suggestione, coinvolgimento e sorrisi per un grande spettacolo. Drammatico - USA, 1992. Durata 119 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,34
Un film di Robert Redford. Da vedere 1992 ❯ Con Brad Pitt, Craig Sheffer, Tom Skerritt, Brenda Blethyn, Joseph Gordon-Levitt. .

Dal romanzo di Norman Maclean. Stato del Montana, inizio secolo. Storia di due fratelli e della loro famiglia. Recensione ❯

Stato del Montana, inizio secolo. Storia di due fratelli - Norman, il maggiore, e Paul - e della loro famiglia. Il padre è un pastore protestante, rigoroso ma intelligente, titolare, per la famiglia, dei valori della vita. Per la famiglia la pesca con la mosca è una vera religione. Il movimento del braccio per il lancio dell'esca è tramandato da generazioni. I due fratelli pescano sul fiume col padre. La loro vita ha la cadenza di quel lancio. Norman va all'università all'est, Paul diventa giornalista a Helena. I fratelli si ritrovano grandi. Norman è sempre positivo e Paul è vitale e un po' maledetto. Norman si innamora di una ragazza, Paul ne ha uno stuolo, inoltre gioca, beve e ha la tendenza a mettersi nei guai. Norman è molto legato al fratello, nel suo racconto si intravvede subito che Paul avrà un certo destino: bello, vivace, apparentemente strafottente, in realtà è Paul a possedere il valore iniziale delle radici. Una sera Paul ha uno scontro con certi personaggi a un tavolo da poker. Inaspettatamente tutto finisce bene. Il giorno dopo i due fratelli e il padre vanno a pesca e Paul prende la più grossa trota che si sia mai vista. È il momento dell'unione più bella, la perfezione di tutto: l'atto religioso della pesca, la famiglia, la magia del fiume, dei boschi e del cielo. Poi Paul una notte viene trovato morto in una strada colpito dal calcio di una pistola. E Norman, novantenne, continuerà a pescare e a lanciare senza riuscire a farlo come suo fratello. Continua »

GUARDA IL TRAILER
MAGGIO
20
sabato
16:00 Cannes
Salle Buñuel
LUCIA
un film di
Humberto Solás
1968
CANNES CLASSICS
MYMONETRO: 3,50
CONSIGLIATO SÌ
Episodi - Argentina, 1968. Durata 160 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
Un film di Humberto Solás. Da vedere 1968 ❯ Con Raquel Revuelta, Eslinda Nuñez, Adele Legrá, Ramón Brito, Adolfo Llaurado, Idalia Anreus. .
MAGGIO
27
sabato
19:30 Cannes
Salle Buñuel
Ila Ayn
CANNES CLASSICS
Un padre parte in cerca di fortuna. Drammatico - Libano, 1957. Durata 90 Minuti.

Un'opera che è divenuta un classico del cinema libanese, dove l'azione si svolge in un villaggio tra le montagne libanesi.

In un villaggio tra le montagne del Libano, una famiglia vive in condizioni di esrtrema povertà. Un giorno il padre lascia la famiglia e parte per il Brasile, Eldorado di molti dei suoi connazionali. Passati vent'anni, durante i quali la madre ha dovuto far fronte a innumerevoli difficoltà per crescere i figli sola, un anziano stanco e coi vestiti laceri arriva in paese. Nessuno lo riconosce, neppure i figli, il più anziano ormai proiettato sulla propria famiglia, e il secondo in procinto di emigrare in Brasile...

MAGGIO
25
giovedì
20:00 Cannes
Salle Buñuel
Matzor
CANNES CLASSICS
Una storia che si ripete. Drammatico - Israele, 1969. Durata 100 Minuti.

Una donna perde il marito in guerra. Come vedova di guerra deve comportarsi di conseguenza. Composta e dimessa, fin quando non incontra David...

Tamar ha perso suo marito durante la Guerra dei Sei Giorni. E' passato oramai più di un anno, eppure lei non è tornata a lavorare e si dedica completamente al suo unico figlio. Eli, amico del marito, le sta vicino e la guida su come comportarsi da vedova di guerra. Tamar si sente soffocare, poi un giorno incontra David, uomo che lavora su un bulldozer e che la spinge ad uscire dall'assedio. Così Tamar cambia il modo di vestire, la pettinatura e torna a vivere. I suoi amici non condividono il cambiamento. Poi anche David viene richiamato sotto le armi, e sembra che tutto sia destinato inesorabilmente a ripetersi.

MAGGIO
24
mercoledì
12:30 Cannes
Salle Buñuel
Oh, Sun
CANNES CLASSICS
In una Francia indifferente. Drammatico - Francia, Mauritania, 1970. Durata 98 Minuti.
Un film di Med Hondo.  Con Robert Liensol, Théo Légitimus, Gabriel Glissant, Mabousso Lo, Bernard Fresson, Gilles Ségal, Yane Barry, Greg Germain, Armand Meffre. .

La disillusione di un uomo mauritano convinto di emigrare a Parigi per garantirsi maggiori possibilità di successo nel lavoro.

Un nativo della Mauritania è felice quando viene scelto per lavorare a Parigi. Sperando di sfruttare al massimo l'esperienza per garantirsi una vita miglior, prepara con impazienza la partenza dalla sua terra. Nonostante una buona istruzione, arrivato nella capitale francese incontra subito estreme difficoltà per trovare lavoro e un appartamento. La prima impressione è un'iniquità razziale che relega i neri al lavoro manuale mentre i bianchi meno qualificati ricevono un trattamento preferenziale. Una cena con un amico bianco liberale rivela anche un atteggiamento favorevole alla colonizzazione nei confronti dei paesi del terzo mondo. L'uomo, profondamente deluso, scende nei boschi dove sente il grido lontano del tamburo della giungla che lo richiamano da un paese freddo e indifferente.

MAGGIO
22
lunedì
16:00 Cannes
Salle Buñuel
Babatu
CANNES CLASSICS
Guerrieri epici. Drammatico - Nigeria, Francia, 1976. Durata 93 Minuti.

Cera una volta, a metà del secolo scorso, i grandi guerrieri venivano chiamati Babatou. I combattenti nigeriani della regione Dounga Gurunsi invasero il paese in cui viveva e vi si stabilirono. I coraggiosi prigionieri che si opposero all'invasione vennero integrati nell'esercito, mentre le donne andarono in mogli agli uomini di Dounga Gurunsi.

MAGGIO
22
lunedì
22:30 Cannes
Salle Buñuel
El Sol del membrillo
CANNES CLASSICS
Il processo creativo nascosto dalla tela. Documentario - Spagna, 1992. Durata 140 Minuti.

Tra il settembre e il dicembre del 1990, il pittore Antonio López García cerca di cogliere in un quadro l'effimero processo di maturazione dei frutti di un cotogno, nel contesto della sua vita abituale.

Tra il settembre e il dicembre del 1990, il pittore Antonio López cerca di cogliere in un quadro l'effimero processo di maturazione dei frutti di un cotogno sotto la luce instabile dei mesi autunnali. L'osservazione, lo studio e il gesto del pittore creano un eco con la ricerca visiva del cineasta, che non ha timore di esibire gli strumenti della sua pratica artistica. Attorno a loro, e al cortile dove cresce l'albero, la vita prende corpo in una famiglia affettuosa, alcuni operai al lavoro e il brulicare lontano della città.

MAGGIO
18
giovedì
13:00 Cannes
Salle Buñuel
David Stratton - A Cinematic Life
CANNES CLASSICS - DOCUMENTAIRES SUR LE CINÉMA
Ode al cinema australiano. Documentario - Australia, 2017. Durata 106 Minuti.

Per la maggior parte delle persone i film sono intrattenimento Per un uomo, sono un modo di vivere.

Un viaggio personale con David Stratton che ripercorre l'affascinante sviluppo della storia del cinema. David guida e attraversa la sua lunga esperienza cinematografica in Australia e Inghilterra. Immagini di un paesaggio strano e esotico raggiungibile per mezzo dei film che hanno caratterizzato la sua lunga carriera. Riflessioni su temi iconici che attraversano la sua eredità cinematografica, a dimostrazione dell'impegno appassionato che da sempre caratterizza il suo lavoro.

GUARDA IL TRAILER
MAGGIO
21
domenica
21:00 Cannes
Salle Buñuel
Filmworker
CANNES CLASSICS - DOCUMENTAIRES SUR LE CINÉMA
Leon Vitali e la scelta di sacrificarsi per fare da spalla al Maestro. Documentario - USA, 2017. Durata 89 Minuti.

La straordinaria e stramba storia di Leon Vitali che ha abbandonato la fama e la fortuna per stare decenni al fianco di Stanley Kubrick.

Solo una rara personalità abbandonerebbe la fama e la fortuna per lavorare nell'oscurità della visione creativa di qualcun altro. Eppure, è stato esattamente quello che ha fatto Leon Vitali dopo la sua acclamata performance come Lord Bullingdon nel Barry Lyndon di Stanley Kubrick. Il giovane attore ha abbandonato la sua fiorente carriera per diventare il fedele uomo al fianco di Kubrick: per più di due decenni Leon ha svolto un ruolo cruciale dietro le quinte dei film del maestro, aiutando Kubrick nella realizzazione del suo leggendario lavoro. Filmworker ripercorre le esperienze sincere, spesso divertenti - talvolta scioccanti - di Leon in compagnia di Kubrick, intrecciandole con interessanti immagini di repertorio, tra cui foto, video, lettere e memo della collezione privata di Leon. Gli aneddoti appassionati raccontati da attori, familiari, membri della troupe e professionisti dell'industria cinematografica che hanno lavorato con Kubrick e Leon completano un quadro suggestivo e profondamente avvicente di una strana storia di passioni in comune e dedizione.

MAGGIO
19
venerdì
19:30 Cannes
Salle Buñuel
Becoming Cary Grant
CANNES CLASSICS - DOCUMENTAIRES SUR LE CINÉMA
Un documentario memorabile, la cui forza sta nell'evitare l'agiografia. Documentario - Francia, USA, Gran Bretagna, 2017. Durata 80 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Mark Kidel. Da vedere 2017 ❯ Con Cary Grant, Judy Balaban, Mark Glancy, Barbara Jaynes, David Thomson. .

Cary Grant racconta le sue origini e l'ascesa al successo. Quali sono stati i sacrifici che ha dovuto affrontare per diventare una stella di Hollywood? Recensione ❯

Un bambino nasce a Bristol, in un quartiere popolare. La madre lo soffoca di affetto, anche per senso di colpa nei confronti di un figlio precedente morto accidentalmente e in modo prematuro. L'educazione è rigida, lo stile è eredità da parte di padre, un uomo di rara eleganza. Il bambino cresce, si appassiona al mondo dello spettacolo, debutta a Broadway ma tutti gli rimproverano di essere più bello che intonato. Quel bambino si chiama Archibald Alexander Leach, e sta per diventare Cary Grant. Continua »

GUARDA IL TRAILER
MAGGIO
23
martedì
20:30 Cannes
Salle Buñuel
Elenco dei film, a Festival di Cannes e ancora al cinema.
Sezioni Ufficiali della manifestazione:
Programma Ufficiale - I film di ogni giorno a Cannes - 17/28 maggio 2017:
Elenco dei film, divisi per genere, presentati alla Festival di Cannes.
Elenco dei film, divisi per paese di produzione, presentati alla Festival di Cannes.
menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati