Abissinia

Un film di Ranieri Francesco Martinotti. Con Mario Adorf, Enrico Salimbeni, Grazyna Szapolowska, Milena Vukotic.
continua»
Drammatico, durata 89' min. - Italia 1993. MYMONETRO Abissinia * 1/2 - - - valutazione media: 1,75 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente no!
1,75/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * 1/2 - - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Mario Adorf
Mario Adorf (84 anni) 8 Settembre 1930 Interpreta Enzo Pagnini
Enrico Salimbeni
Enrico Salimbeni (49 anni) 2 Febbraio 1965 Interpreta Antonio
Grazyna Szapolowska
Grazyna Szapolowska (61 anni) 19 Settembre 1953 Interpreta Francesca
Milena Vukotic
Milena Vukotic (76 anni) 23 Aprile 1938 Interpreta Armida
Luca Zingaretti
Luca Zingaretti (53 anni) 11 Novembre 1961 Interpreta Marco
   
   
   
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
il MORANDINI
di Laura, Luisa e Morando Morandini
    * 1/2 - - -

Noir romagnolo, girato da Misano a Riccione con puntata a Rimini, metropoli balneare. Giovane cameriere coinvolto in un giro di vendette tra padrone e moglie infedele. Opera prima ciancicante che cerca un'atmosfera e non la trova.

Premi e nomination Abissinia il MORANDINI
Abissinia recensione dal dizionario Farinotti
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
13%
No
87%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Abissinia adesso. »

di Walter Veltroni

È uno di quei film che avrebbero meritato di più dalla vita. Girato con pochi mezzi, ricorda i tempi belli del cinema italiano. Il film racconta una gran voglia di fare cinema, una gioia di girare che è persino ammirevole. Chi ha girato il film, come chi lo ha prodotto, ha meno di trent’anni, appartiene a una nuova generazione di autori che sta nascendo. Ma che è costretta a crescere in un mare di difficoltà, prevalentemente produttive, ma non solo. A loro l’industria chiede prodotti di «serie », prototipi capaci di simulare modi e linguaggi dell’universo televisivo o pubblicitario. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Per le strade assolate e affollate di Riccione (il più grande turistificio d’Europa, 130. 000 posti letto) procede un’automobile che ha sul tetto una bara proveniente dal locale più spento della città, l’obitorio: dalla bara arriva la voce del protagonista che racconta l’avventura buia di solitudini, violenze, gelosia, delitto, truffa, che l’ha portato a morire. Abissinia è detta “una zona di 4 5 chilometri, il luogo più triste che si possa immaginare”. Lì si trova il ristorante sul mare Titano, un rifugio di anime perdute sempre deserto, senza clienti, con molte mosche. »

di Enzo Siciliano

Direi che Francesco Martinotti, nel girare il suo Abissinia ha pensato a ossessione di Visconti. Nel soggetto di Abissinia c'è più di un'ombra del romanzo di James Cain che ispirò Visconti, Il postino suona sempre due volte. Il marito cornuto, l'amante bel figo di paese, un sesso cieco e maledetto, la donna vogliosa mentre l'età sfiorisce; e poi un luogo perduto al mondo, un ristorante cui le serate non portano clienti. Infine, un delitto. La differenza con Ossessione sta nel fatto che in Abissinia gli assassini non sono gli amanti. »

Abissinia | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità