Incompreso - Vita col figlio

Film 1966 | Drammatico 105 min.

Regia di Luigi Comencini. Un film Da vedere 1966 con Anthony Quayle, John Sharp, Stefano Colagrande, Simone Giannozzi, Adriana Facchetti. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 1966, durata 105 minuti. - MYmonetro 3,75 su 30 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Incompreso - Vita col figlio
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Tratto dall'omonimo romanzo di Florence Montgomery, e trasportato ai nostri giorni, questo film narra la vicenda di due fratelli rimasti orfani di mad... Ha vinto un premio ai Nastri d'Argento, ha vinto 3 David di Donatello.

Consigliato assolutamente sì!
3,75/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,75
CONSIGLIATO SÌ

Tratto dall'omonimo romanzo di Florence Montgomery, e trasportato ai nostri giorni, questo film narra la vicenda di due fratelli rimasti orfani di madre. Il padre, troppo preso dalla sua attività di diplomatico, è maldestro nelle cure dei due ragazzi e li affida a una governante. Ma il figlio maggiore, reso responsabile anche delle monellerie del più piccolo, e avvertendo in sé sempre più profondamente il dolore per la scomparsa della madre, finisce per morire.

winner
miglior fotografia a colori
Nastri d'Argento
1968
winner
miglior regia
David di Donatello
1967
winner
miglior attore
David di Donatello
1967
winner
miglior attore
David di Donatello
1967
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 7 gennaio 2010
riccardo-87

Film che pone l’attenzione sul dramma familiare, vissuto da un padre che ha perso la moglie ma in primo luogo da un figlio che ha perso la madre e che, non trovando nel padre la comprensione di cui necessita, si chiude in sé stesso. Memorabili le scene in cui il giovane Andrea parla al quadro della madre in salotto, chiedendo perché il babbo è così duro con lui e perché non vuole mai credere alle sue [...] Vai alla recensione »

mercoledì 27 luglio 2016
elgatoloco

Si direbbe un film"larmoyant"ma non lo è: è invece tratto da un romanzo di Florence Montgomery, dunque da un testo letterario(un romanzo, per la precisione)e diretto da un regista sensibile e intelligente come Luigi Comencini. Film di sentimenti, che tratta-ma en litteraire, non sul piano psicologico-il tema del bambino più grande dimenticato dal padre, console inglese, [...] Vai alla recensione »

giovedì 9 giugno 2011
Vero2

Trama del tragico film del maestro Luigi Comencini. Andrea e Milo, due fratelli rimasti orfani di madre, vivono a Firenze con il padre. Milo, il minore, riceve tutte le attenzioni e i privilegi mentre Andrea, il maggiore, è sempre solo, deriso dal fratello e incompreso. Nell'ultima parte (ovvero la più triste) Andrea, per rimanere da solo, si reca nel bosco e si arrampica su un [...] Vai alla recensione »

Frasi
"Milo, non puoi venere con me a Firenze!
Una frase di Andrea (Stefano Colagrande)
dal film Incompreso - Vita col figlio - a cura di irene dell' armi
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Gian Luigi Rondi
Il Tempo

In un’epoca in cui, almeno sugli schermi italiani, la risata si fa sempre più grassa e scomposta e la violenza, sulla scia di un certo tipo di western di importazione, scade addirittura nel sadismo, Luigi Comencini si rifugia polemicamente nel romanticismo dei tempi vittoriani. Una sfida? Una scommessa? Forse anche il desiderio di sondare i sentimenti reali del pubblico per vedere se nell’età della [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati