Storia di Marie et Julien

Un film di Jacques Rivette. Con Emmanuelle Béart, Jerzy Radziwilowicz, Anne Brochet, Bettina Kee, Olivier Cruveiller, Mathias Jung, Nicole Garcia Titolo originale Histoire de Marie et Julien. Drammatico, durata 150 min. - Francia, Italia 2003. uscita venerdì 27 agosto 2004. MYMONETRO Storia di Marie et Julien * * * 1/2 - valutazione media: 3,50 su 9 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Lietta Tornabuoni

L'Espresso

Nell’estate del 1957, il grande regista francese‚ Jacques Rivette aveva messo mano a un ciclo di quattro film, intitolato Scene di vita parallela e formato da quattro opere di genere diverso: Duelle (un film fantastico), Noiroit (un western), una commedia musicale e Marie et Julien (una storia d’amore). Terminati i primi due, cominciò a lavorare all’ultimo, interpretato da Albert Finney e Leslie Caron, a partire da una scena in esterni molto complessa, un paesaggio urbano con un caffè all’aperto e la metropolitana. Racconta il regista a “Le Monde“: «Abbiamo passato una giornata a preparare la scena, una giornata a girarla. La mattina del terzo giorno sono arrivato sul set incapace di fare qualsiasi cosa. Depressione nervosa classica». La malattia condannò il film di Rivette, che tanto tempo dopo si è trasformato nell’archeologo di se stesso e della propria opera: Histoire de Marie et Julien narrazione tra le più cupe e sconcertanti dell’autore, rinasce al cinema come in cerca dì redenzione, con i nuovi protagonisti Emmanuelle Béart e Jerzy Radziwillowicz che tentano di ridare vita a un loro amore del passato. Julien, orologiaio che non lavora più e vive chiuso in una casa tetra, fa cantare una misteriosa madame e incontra la sublime Marie, alla quale lo lega una storia d’amore vecchia ma non logora. Tutti e due sono reduci da una diversa avventura sentimentale. Lei se ne va promettendo di rivederlo. Eccoli insieme nella lugubre casa di lui, dove la situazione diventa inquietante, Discorsi sul funzionamento delle pendole (o delle scadenze del Tempo), un gatto di nome Nevermore, ardenti strette carnali, la rivelazione che Marie è morta, si è da tempo uccisa: per assumere la definitiva forma letale, dove riconquistare l’amore di Julien. La vena fantastica alla Nerval lascia sospettare una metafora tanto del cinema quanto del desiderio, le possibilità di riassumere la vicenda sono insicure, la seconda occasione offerta alla storia attraverso il tempo è struggente, confusa. Il grande Rivette ha 75 anni, adesso: il fascino del suo cinema, di questo film strano e bello, rimane inalterato.
Da L’Espresso, 19 agosto 2004


di Lietta Tornabuoni, 19 agosto 2004

Sei d'accordo con la recensione di Lietta Tornabuoni?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Richiedi la data del prossimo passaggio in tv del film Storia di Marie et Julien.
(Riceverai le informazioni pochi giorni prima del passaggio in tv. Il servizio è gratuito)

inserisci qui la tua email
Storia di Marie et Julien | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Mattia Nicoletti
Pubblico (per gradimento)
  1° | gianleo67
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 27 agosto 2004
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità