Dizionari del cinema
Miscellanea (3)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
domenica 18 novembre 2018

Marcello Mastroianni

Nome: Marcello Vincenzo Domenico Mastroianni
Data nascita: 28 Settembre 1924 (Bilancia), Frosinone (Italia)

Data morte: 19 Dicembre 1996 (72 anni), Parigi (Francia)
1

Piero Di Domenico

Marcello Vincenzo Domenico Mastroianni nasce a Fontana Liri in provincia di Frosinone il 28 settembre 1924. La sua famiglia era di origine contadina ma suo padre, Ottorino, a causa del suo impegno antifascista non riusciva a trovare facilmente lavoro, tanto che nel 1933 dovettero trasferirsi a Roma. Questo spostamento sar per provvidenziale per la carriera del figlio: sin da giovanissimo Mastroianni ha la fortuna di frequentare l'ambiente cinematografico. Negli anni trenta ha infatti la possibilit di comparire addirittura in alcuni film come La corona di ferro (1941) di Blasetti e I bambini ci guardano (1943), di Vittorio De Sica.
In seguito, Mastroianni prende il diploma di perito edile, trova lavoro come contabile e, pur desiderando fare l'architetto, si iscrive alla facolt di Economia e Commercio. [...] »

Ida Biondi

Esord giovanissimo in teatro, prima filodrammatico poi universitario, per affermarsi gradatamente, sotto la guida di Luchino Visconti, nel teatro di prosa come uno dei migliori giovani attori del dopoguerra. Nel cinema esordi ne I miserabili (1948, Riccardo Freda), ma ebbe occasione di farsi notare, per un certo piglio baldanzoso e una notevole carica umana e di simpatia, in Domenica d'agosto (1950), in Parigi sempre Parigi (1951) e ne Le ragazze di piazza di Spagna (1951), tutti diretti da Luciano Emmer. Nel decennio 1950-60 si impose all'attenzione del pubblico e della critica come attore brillante, istintivo, esuberante seppur sempre controllato, in una serie di caratteri pittoreschi, pieni di vita, che ben rappresentavano il clima di neorealismo rosa in cui si muoveva il cinema italiano di quegli anni: in questa direzione la sua interpretazione pi gustosa fu quella di Giorni d'amore (1955, Giuseppe De Santis). [...] »

Sergio Donati

...Comunque in cucina un piatto di minestra te lo conserveremo sempre.... Questa frase precisa l'ho sentita un sacco di volte da Ruggero Mastroianni, grande montatore, detta a suo fratello Marcello.
Perch tu cos finisci, aggiungeva cupo.
Per fortuna stato cattivo profeta.
Ma effettivamente tanti anni fa Marcello Mastroianni ha attraversato un periodo bruttissimo.
Nessuno gli offriva pi un copione, aveva problemi economici e per un periodo ha vivacchiato a Fregene, al Villaggio dei pescatori, in casa di un'amica. Eh gi, Marcello e le donne, ci si potrebbero scrivere dieci romanzi. Fin da neonato se lo sono mangiato di baci, cresciuto pigro, dolce e viziatissimo. [...] »

1


prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità