MYmovies.it
Advertisement
Bif&st, Servillo conquista con l'elogio del teatro

Protagonista della terza giornata del Festival, l'attore spiazza il pubblico leggendo un lungo testo "steso per l'occasione, senza snobismo verso il cinema".

martedì 5 aprile 2016 - Festival

"Non me ne voglia il Festival del Cinema, ma ho scelto di raccontarmi attraverso il teatro che rimane la mia attività principale".

Toni Servillo, protagonista della terza giornata del Bif&st, il Bari International Film Festival, spiazza il pubblico del Petruzzelli con un cambio di programma. E invece dell'attesa 'Conversare con...', legge un lungo testo "steso per l'occasione": un elogio del teatro ma "senza snobismo nei riguardi del cinema", precisa l'attore che ha impersonato Jep Gambardella nel film premio Oscar La grande bellezza.
MYmovies.it

E se pure il cinema gli ha dato molte soddisfazioni e premi, come quello intitolato a Federico Fellini che il Bif&st gli consegna, Servillo ricorda le sue origini sulle tavole del palcoscenico e la determinazione della compagnia fondata nell'87, i Teatri Uniti. "Credemmo alla possibilità di portare al cinema il nostro modo totalmente indipendente di lavorare a teatro - spiega - da allora sono passati 25 anni e siamo sempre gli stessi ragazzi".


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati